COMUNICATO STAMPA
8 Luglio 2019
CAMPIONATI REGIONALI RAGAZZI

Dopo lo straordinario risultato degli Esordienti A che la scorsa settimana hanno vinto i Campionati Regionali Lombardi (eccellente anche la loro partecipazione de record al Trofeo delle Regioni di Scanzano Ionico) la Piscina Samuele fa spazio alla categoria Ragazzi nel lungo weekend milanese G.A.M. Team conquista due medaglie d’oro nelle “distanze speciali” di 800 e 1500 metri stile libero con Elia Fracasetti e un argento nei 100 Stile Libero ad opera di una brillante Alice Uberti.

Doppio oro per Elia Fracasetti, Campione Regionale negli 800 e 1500 Stile Libero
Argento ad Alice Uberti nei 100 Stile Libero

2 MEDAGLIE D’ORO
Elia Fracasetti ’04
800 Stile Libero 8’39,81
CAMPIONE REGIONALE
1500 Stile Libero 16’23,24
CAMPIONE REGIONALE

1 MEDAGLIA D’ARGENTO
Alice Uberti
’06 100 Stile Libero 59,67

FINALISTI
Alice Uberti ’06
200 Stile Libero (Q.2’12,10) FINALE A 2’07,91 4a
200 Dorso (Q.2’28,21) FINALE A 2’28,63 6a
100 Stile Libero (Q.1’00,27) FINALE A 59,67 2a
100 Dorso (Q.1’09,00) FINALE B 1’09,34 5a
200 Misti (Q.2’27,74) FINALE A 2’27,34 5a
Cristina Brevi ’05
200 Dorso (Q.2’29,28) FINALE A 2’29,25 8a
Elia Fracasetti ’04
400 Stile Libero (Q.4’16,23) FINALE A 4’20,82 8°
200 Farfalla (Q.2’17,74) FINALE B 2’21,22 7°
Luca Ponti ’04
200 Farfalla (Q.2’27,10) FINALE A 2’21,22 5°
200 Misti (Q.2’16,71) FINALE A 2’16,05 5°
Benedetta Metelli ’06
200 Farfalla (Q.2’32,05) FINALE B 2’31,95
Mattia Bertazzi ’04
100 Dorso (Q.1’04,16) FINALE B 1’04,16 7°

STAFFETTE
4×100 Stile Libero Femminili
Brevi, Tomasoni, Trivella, Uberti 4’11,11 5°
Previtali, Metelli, Fialdini, Ponti 4’26,59 30°
4×100 Stile Libero Maschili
Bertazzi, Vergine, Ponti, Fracasetti 3’52,98 15°
Udeschini, Combini, Delfini, Chiarini 4’07,07 40°
4×200 Stile Libero Feminili
Brevi, Tomasoni, Metelli, Uberti 9’05,89 4°
Trivella, Previtali, Richiedei, Ponti 9’25,25 17°
4×200 Stile Libero Maschile
Chiarini, Ponti, Bertazzi, Fracasetti 8’18,87 9°
4×100 Miste Femminili
Brevi, Fialdini, Ponti, Uberti 4’38,26 6°
Bono, Tomasoni, Metelli, Trivella 4’57,08 29°
4×100 Miste Maschili
Bertazzi, Migliorati, Ponti, Fracasetti 4’16,75 15°
Udeschini, Brambati, Vergine, Chiarini 4’24,93 30°

Occasione di festa anche per gli Esordienti A lombardi vincitori delTrofeo Delle Regioni 2019, tra loro Camilla Ponti, Emma Tomasoni, Elisa Fialdini e Alan Vergine insieme all’allenatrice Tanya Vannini, per alcuni di loro anche la soddisfazione di competere con le staffette ragazzi.

La premiazione degli Esordienti A Lombardi vincitori del Trofeo delle Regioni 2019

La Classifica per Società a fronte delle medaglie dei biancoazzurri e dei loro numerosi piazzamenti decreta la vittoria di GestiSport con 333.5 punti sul podio con DDS (192) e Nuotatori Milanesi (158), G.A.M. Team è ottava a quota 77 punti.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
4 Luglio 2019
SALVEZZA!

SERIE C
P.N. TREVIGLIO – G.A.M. TEAM
78

Arbitro: Pegoraro
Parziali: 3-2, 0–2, 3–3, 1–1.

Formazione G.A.M. Team: Moratti, Tira 1, Lechi, Vertua, Frassoni 2, Di Rocco 2, Pé 1, Abrami, Ranzetti, Gravino 1, Napolitano, Sedaboni 1, D’Elia.

Formazione PN Treviglio: Goris 1, Oliva 1, Trebez, Redaelli, Capitanio 2, Mazzola, Bosco, Tosone, Maffeis 2, Malato, Barrocchi, Barbati 1, Manenti.

Guerrato riordina la squadra durante il break.

G.A.M. Team in trasferta a Treviglio per cercare la salvezza, i ragazzi di Guerrato centrano l’obiettivo stagionale vincendo di misura 7 a 8 in un duello combattutissimo.

Primo tempo sofferto con Di Rocco che apre le marcature Maffeis risponde con una doppietta per i trevigliesi e in quella che sembra una sfida a due di Rocco trova di nuovo il pareggio prima del vantaggio di padroni di casa a fine tempo ad opera di Capitanio; termine del periodo di gioco sul 3 a 2.

Nel secondo tempo i biancoazzurri compiono la svolta che consentirà il successo finale, chiudendo il tempo con un parziale di 0 a 2 che vale il vantaggio fuori casa, le marcature sono di Pé e Tira; si va a riposo sul 3 a 4.

I ragazzi di Guerrato galvanizzati inaugurano il terzo tempo con il primo gol di Frassoni, poi i padroni di casa infilano due volte di seguito la rete bresciana, vanno a segno Barbati e Oliva poi si gioca a ping-pong con un gol a testa fino alla fine del periodo, vanno a rete Gravino e Sedaboni per G.A.M. Team e Capitanio per Treviglio.

Ultimo tempo ragionevolmente teso per due squadre che devono giocarsi la permanenza in Serie C, numerose sono le interruzioni in un gioco che si fa fisico, nel quarto periodo una rete a testa, gli interpreti sono Frassoni per gli ospiti che porta temporaneamente al sicuro G.A.M. Team sul 6 a 8 e Goris che accorcia le distanze senza però andare al pari; la partita termina 7 a 8, G.A.M. Team è salva!

 

Matteo Guerrato è schietto a termine gara:
“Finalmente dopo tante partite sofferte è arrivata la vittoria che ci serviva per consacrare la nostra salvezza. Questa partita è per me l’ennesima occasione per fare i complimenti ai ragazzi che hanno dimostrato impegno e voglia di vincere. Contro Treviglio si è fatta sentire l’assenza di un Boccali decisamente in palla – lo scorso sabato aveva segnato sei gol – però abbiamo portato a casa lo stresso il risultato. La prossima sarà l’ultima partita dell’anno e in casa con la Canottieri Milano vogliamo chiudere in bellezza

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
ANNA MASETTI VINCE LA “FONDO NEL GOLFO”

Anna Masetti impegnata nelle sue gare estive in acque libere torna a far parlare di sé, dopo l’argento della Swimtheisland, vince la “Fondo nel Golfo di Salò, è la più veloce al femminile e seconda assoluta.

Anna Masetti ed Edoardo Bonaspettigli atleti vincitori della 3Km
alla “Fondo nel Golfo” 2019

Gara in acque libere giunta quest’anno alla 8° edizione la Fondo nel Golfo ha accolto quest’anno 340 atleti, a contendersi le gare declinate in tre diverse gare, la 4,5Km, la 3Km e la 1,5Km, a farla da padrone il gran caldo, lago piatto e acqua a 26°C, le condizioni ottimali per poter esprimere buone prove tecniche. Si è esaltata Anna Masetti, andando in fuga ottimamente nella sua 3Km alle calcagna del suo unico vero rivale, Edoardo Bonaspetti, a fine gara il cronometro rende conto di una prestazione incredibile, Anna nuota 38,44′ vincendo la 3Km femminile e seconda in classifica assoluta.
Un’altra grande gara di Anna che dopo gli ottimi risultati della scorsa stagione anche quest’anno ha tutta l’intenzione di far parlare di sé nei bacini del norditalia.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
REGIONALI ESORDIENTI B
PICCOLI ATLETI GRANDI SODDISFAZIONI

Weekend lombardo di Campionati Regionali riservato ai più piccoli esordienti BG.A.M. Team torna a casa con una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo e la settima posizione regionale.

Federico Tomasoni è il nuovo Campione Regionale Lombardo dei 200 Stile Libero
Elisa Fialdini e il suo bronzo nei 100 Rana

Sabato mattina la prima medaglia è per Elisa Fialdini che nei 200 rana conquista l’argento regionale in 3’17,14, nel pomeriggio Federico Tomasoni si laurea Campione Regionale dei 200 stile libero con il crono di 2’24,06.
Domenica si riparte dalla buona prova nei 400 stile libero di Camilla Bregoli (5’51,93) e Anna Colosio (5’56,01) che entrano nella top-ten lombarda all’8° e 10° posto, è di nuovo Federico Tomasoni a conquistare la prima medaglia, il piccolo talento bresciano nuota in 4’57,62 i 400 stile libero conquistando l’argento regionale, poco dopo c’è ancora Elisa Fialdini su un podio, stavolta è il bronzo dei 100 rana nuotati 1’35,81, in finale di manifestazione anche la 4×50 mista femminile di Arrigoni, Fialdini, Bregoli e Colosio entra in top-ten con 2’44,77 con l’ultimo posto disponibile.

MEDAGLIA D’ORO
Federico Tomasoni 200 Stile Libero 2’24,06

MEDAGLIE D’ARGENTO
Elisa Fialdini 200 Rana 3’17,14
Federico Tomasoni 400 Stile Libero 4’57,62

MEDAGLIE DI BRONZO
Elisa Fialdini 100 Rana 1’35,81

Classifica Finale che vede sul trono regionale la GestiSport con 168 punti, d’argento l’AquaClub (93) e di bronzo la DDS (74,5), G.A.M. Team guadagna un’onorevole settima posizione a quota 30 punti.

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
LE STELLINE G.A.M. TEAM BRILLANO
AL 24° TROFEO DELLE REGIONI

Partecipazione massiccia G.A.M. Team al Trofeo delle Regioni 2019 questo weekend a Scanzano Jonico, ben quattro le stelline G.A.M. Team a rappresentare la Lombardia: Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni ed Alan Vergine, con loro anche l’allenatrice Tanya Vannini.

4 MEDAGLIE D’ORO
Emma Tomasoni 400 stile libero 4’42,78
Alan Vergine 100 farfalla 1’01,76 e 200 farfalla 2’19,00
4×100 mista femminile Bravin, Fialdini, Ponti, Marconi 4’44,93

3 MEDAGLIE D’ARGENTO
4×100 stile libero maschile Vergine, Barbotti, Annoni, Zingaro 3’54,95
4×100 stile libero femminile Bravin, Tomasoni, Ponti, Marconi 4’21,06
4×100 mista maschile Barbotti, Carminati, Vergine, Zingaro 4’22,10

2 MEDAGLIE DI BRONZO
Emma Tomasoni 200 misti 2’36,37
Camilla Ponti 200 farfalla 2’34,25

Quattro atleti provenienti dallo stesso club in lotta con i migliori talenti di tutta Italia per disputarsi il più importante evento della loro categoria, un evento molto raro, un numero tanto elevato quanto inusuale di convocazioni a livello nazionale diviene una piccola grande pietra miliare della storia di G.A.M. Team che negli anni ha sempre avuto un suo piccolo rappresentante al Trofeo delle Regioni.

Come detto parterre di tutto rispetto per un esordio in rappresentativa lombarda a Scanzano Jonico si gareggerà tra Esordienti A di tutte le regioni d’Italia divise per rappresentative regionali, il palcoscenico quello del Villaggio Torre del Faro in vasca da 50 metri su 8 corsie.

Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni e Alan Vergine
sono i convocati G.A.M. Team per il 24° Trofeo delle Regioni

Gli esordienti G.A.M. Team hanno risposto alla chiamata della rappresentativa come meglio non potevano, si esordisce sabato pomeriggio con il quarto posto nei 100 farfalla di Camilla Ponti in 1’09,46, fuori dal podio per una manciata di centesimi, nei 400 stile libero c’è invece la medaglia d’oro di Emma Tomasoni che nuota 4’42,78 staccando il resto d’Italia di due secondi, Letizia Fialdini nuota un buon 100 rana da 1’21,12 che vale il 7° posto e Alan Vergine stupisce la folla calabrese nei 200 farfalla con un 2’19 netto che vale una medaglia d’oro che stacca la concorrenza nazionale di 5 secondi. Prima staffetta la 4×100 stile libero maschile in cui la Lombardia agguanta una medaglia d’argento, battuta dal Lazio, la formazione ha visto Alan Vergine aprire la gara in prima frazione e nuotare un ottimo 58,88 per una staffetta da 3’54,95, al femminile la mista 4×100 con Fialdini alla rana e Ponti alla farfalla, i crono sono di 1’21,77 e 1’09,37 e il tempo di staffetta di 4’44,93 è il migliore d’Italia, medaglia d’oro per la Lombardia.
Domenica si riparte con un’altra medaglia, Emma Tomasoni nuota 2’36,37 i 200 misti e guadagna il bronzo, Alan Vergine, poco dopo, si dimostra il più veloce delfinista d’Italia della sua categoria nuotando 1’01,76 per la medaglia d’oro, altra gara altra medaglia, questa volta è di bronzo ed è al collo di Camilla Ponti che nei 200 farfalla nuota 2’34,25, nella doppia distanza della rana Letizia Fialdini è settima in 2’57,19 prima delle staffette che concludono la manifestazione; Emma Tomasoni e Camilla Ponti rappresentano la Lombardia anche nella 4×100 stile libero, nuotano 1’04,34 e 1’05,80 per una staffetta regionale da 4’21,06 di nuovo d’argento, questa volta alle spalle del Piemonte, argento anche per la mista maschile in cui Alan Vergine nuota la frazione della farfalla in 1’01,25, i lombardi chiudono 4’22,10 dietro alla sicilia.

Terza migliore prestazione per Alan Vergine al Trofeo delle Regioni,
nei 200 farfalla ha nuotato un 2’19 netto da medaglia d’oro.

La Classifica Generale decreta la vittoria della Lombardia, già detentrice del Trofeo delle Regioni, con 493 punti primeggia davanti a Lazio (460), Sicilia (418), Veneto (403) e Piemonte (383), ottima prima esperienza in una rappresentativa per i biancoazzurri che hanno colto l’occasione per successi personali e hanno contribuito al primo posto della loro regione, menzion d’onore per Alan Vergine autore della terza migliore prestazione della manifestazione nei 200 farfalla.

La Lombardia vince il Trofeo delle Regioni 2019

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
28 Giugno 2019
SUMMER OPEN WATER EUROJUNIOR
Convocazioni Ufficiali

Sarà Račice, in Repubblica Ceca il teatro dell’European Junior Open Water Swimming Championships 2019, dal 2 al 4 Agosto saranno ben due gli atleti G.A.M. Team a prendervi parte nella 5km: Alessia Ossoli ed Elia Fracasetti. Proprio oggi infatti è stata ufficializzata dalla Federazione Italiana Nuoto la formazione di azzurrini che parteciperanno all’importante evento internazionale, i giovani atleti, dopo un piccolo collegiale ad Ostia che si terrà dal 27 al 30 Luglio partiranno alla volta della Republica Ceca con lo staff tecnico in cerca di importanti allori; di seguito le convocazioni ufficiali:

Elia Fracasetti ed Alessia Ossoli difenderanno il tricolore
all’European Junior Open Water Swimming Championships 2019

Atlete: BERTON Giulia (C.N. Le Bandie), CALLO Sofie (R.N. Spezia), CICCARELLA Silvia (C.C. Aniene), GOSETTO Giorgia (R.N. Venezia), MENGHINI Iris (RN Spezia), NICORA Vittoria (Piave Nuoto), OSSOLI Alessia (G.A.M. Team Brescia), PERSIANO Teresa (Cus Salerno), PICCINI Anqelica (Vis Sauro Pesaro).

Atleti: AMURA Luca (Alba Oriens), ASCIOLLA Giovanni (Alba Oriens), CASO Vittorio (FFOO), DIANA Giuseppe (Olimpic Nuoto Napoli), FRACASSETTI Elia (G.A.M. Team Brescia), GALLESIO Tommaso (CSR Granda), GIORDANO Pasquale Anqelo (CC Napoli), IACCARINO Giulio (CC Napoli), ILARIO Giuseppe (FFOO)

Staff Tecnico: MARINELLI Roberto (Responsabile Tecnico Squadre Giovanili), MENONI Simone (Tecnico), ADAMO Alessio (Tecnico), MENEGHIN Loretta (Tecnico).

COMUNICATO STAMPA
27 Giugno 2019
UNIVERSIADI DI NAPOLI

Napoli dal 3 al 14 luglio ospiterà la 30a edizione delle Universiadi Estive, alla Piscina Scandone rinnovata per l’occasione nuoterà Matteo Lamberti, è stata infatti ufficializzata oggi la formazione degli azzurri che competeranno all’importante evento internazionale.

Matteo Lamberti sarà parte della nazionale azzurra alle Universiadi di Napoli

Seguono convocati e staff che si raduneranno al Centro federale di Ostia dal 30 giugno: 

Atleti 42 (23 maschi e 19 femmine):
Paola Biagioli (Carabinieri/FlorentiaNC), Linda Caponi (Carabinieri/Team Nuoto Toscana), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse), Natalia Foffi (In Sport Rane Rosse), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno), Federica Greco (Tiro a Volo), Sara Ongaro (In Sport Rane Rosse), Gioelemaria Origlia (Futura Nuoto Prato), Letizia Paruscio (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto), Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Nicoletta Ruberti (NC Azzurra 91), Silvia Scalia (Fiamme Gialle/CC Aniene), Alice Scarabelli (Gestisport), Beatrice Siboni (Forli Nuoto), Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi), Carlotta Toni (Esercito/RN Florentia), Giulia Verona (Esercito);
Matteo Lamberti (G.A.M. Team Brescia), Nicolò Bonacchi (Esercito/Nuotatori Pistoiesi), Alessandro Bori (Fiamme Gialle), Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre), Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno), Matteo D’Angelo (Marina Militare/CC Aniene), Stefano Di Cola (Marina Militare/CC Aniene), Christian Ferraro (Zeus Lab Montebelluna), Alessandro Fusco (SC Alessandria), Lorenzo Gargani (CUS Udine), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Giovanni Izzo (Esercito/Imolanuoto), Pier Andrea Matteazzi (In Sport Rane Rosse), Luca Mencarini (Fiamme Oro/CC Aniene), Davide Nardini (Genova Nuoto My Sport), Alessio Occhipinti (CC Aniene), Alessandro Pinzuti (In Sport Rane Rosse), Federico Poggio (Imolanuoto), Alessio Proietti Colonna (Marian Militare/Aurelia Nuoto), Alberto Razzetti (Fiamme Gialle/Genova Nuoto My Sport), Emanuel Turchi (Vela Nuoto Ancona), Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto) e Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto 74).

Staff: Antonello Panza capo delegazione, Stefano Rubaudo team manager, Stefano Franceschi tecnico federale, Marco Menchinelli per la logistica, Davide Ambrosi, Renzo Bonora, Alessandro Mencarelli, Mirko Nozzolillo tecnici, Leopoldo Sansone fisioterapista.

COMUNICATO STAMPA
24 Giugno 2019
ESORDIENTI A G.A.M. TEAM ALL’ORO REGIONALE

Forti della recente e massiccia convocazione al Trofeo delle Regioni 2019 che si disputerà a Scanzano Jonico il 29 e 30 giugno e a cui parteciperanno ben quattro biancoazzurri (Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni ed Alan Vergine), gli esordienti A  G.A.M. Team si presentano ai Campionati Regionali di Categoria alla grande e a Milano trionfano al cospetto di tutti i coetanei lombardi.

Letizia Fialdini, Emma Tomasoni e Alan Vergine
sono le medaglie G.A.M. Team ai Campionati Regionali Esordienti A

5 MEDAGLIE D’ORO
Emma Tomasoni ’07
400 Stile Libero 4’45,35
400 Misti 5’21,40
800 Stile Libero 9’49,52
Alan Vergine ’06 200 Farfalla 2’21,62
100 Farfalla 1’01,53
NUOVO RECORD REGIONALE

8 MEDAGLIE D’ARGENTO
Fialdini Letizia ’07
– 200 Rana 2’54,93
– 100 Rana 1’20,18
Emma Tomasoni ’07
– 200 Stile Libero 2’17,75
– 200 Misti 2’34,06
Alan Vergine ’06
– 200 Stile Libero 2’10,00
– 200 Misti 2’24,54
4×100 Mista Femminile
(Tomasoni Emma, Fialdini Letizia, Ponti Camilla, Richiedei Giulia)
4’52,53
4×100 Stile Libero Femminile
(Fialdini Letizia, Ponti Camilla, Richiedei Giulia, Tomasoni Emma)
4’22,39

1 MEDAGLIA DI BRONZO
4×100 Stile Libero Maschile
(Vergine Alan, Mosca Mattia, Grossi Davide, Alghisi Matteo)
4’52,53

La Staffetta 4×100 Mista Femminile di
Tomasoni Emma, Fialdini Letizia, Ponti Camilla, Richiedei Giulia
d’Argento ai Regionali Esordienti A di Milano

La Classifica per Società a fronte delle medaglie dei biancoazzurri e dei loro numerosi piazzamenti decreta la vittoria di G.A.M. TEAM con 160.5 punti davanti ai bergamaschi della Polisportiva Brembate Sopra a quota 107 e ai milanesi della DDS con 100 punti esatti.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
24 Giugno 2019
ALICE UBERTI D’ORO ALLA MEDITERRANEAN CUP

Si è svolta questo weekend a Bourgas, in Bulgaria, l’edizione 2019 della Mediterranean Cup, e alla prestigiosa rassegna internazionale riservata alla categoria ragazzi quest’anno la portacolori G.A.M. Team è stata Alice Uberti.

Alice Uberti è la protagonista G.A.M. Team della Mediterranean Cup 2019

Straordinaria la verde Italnuoto del tecnico federale responsabile delle squadre nazionale giovanili Walter Bolognani, che vince la classifica per nazioni, dominando sia tra i maschi che tra le femmine. Un successo strepitoso, che conferma l’eccellente stato di salute nel nuoto italiano, figlio di tredici medaglie d’oro, sette d’argento e undici di bronzo per un totale record di 31.

L’Italia vince l’Edizione 2019 della Mediterranean Cup

In bulgaria Alice nuota i 100 stile libero migliorando il proprio personale in 1’00,45 e classificandosi undicesima, nei 200 metri ferma il tempo a 2’08,70, è settima, stessa posizione nei 200 misti in cui tocca la piastra a 2’28,28; la soddisfazione d’oro arriva insieme alle compagne Nicole Santuliana, Giulia Vetrano e Giada Gorlier la 4×200 stile libero azzurra è la più veloce davanti a Turchia ed Israele, Alice nuota la terza frazione in 2’08,30 per una staffetta da 8’29,34.

Alice Uberti è stata convocata a Bouges in virtù di un ottimo Campionato Italiano Giovanile che le ha regalato oro e Record Nazionale Giovanile nei 200 Stile Libero (2’03,50), l’argento dei 200 misti e il bronzo nei 100 Stile Libero; a Bourges ha dimostrato di poter reggere ottimamente anche il palcoscenico internazionale, ora si torna in acqua per rifinire la preparazione dei Campionati Italiani Giovanili di Roma, ad agosto al Foro Italico.

La formazione di azzurrini per Bourges, tra loro Alice Uberti, G.A.M. Team

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
24 Giugno 2019
MASETTI ARGENTO ALLA SWIMTHEISLAND 2019
FRACASETTI AGLI EUROYUNIOR CON LA OSSOLI

Dopo le emozioni dei Campionati Italiani di Fondo di Piomnbino, in cui Alessia Ossoli ed Elia Fracasetti hanno partecipato brillantemente alla 5Km guadagnando entrambi la convocazione agli European Junior Open Water Swimming Championships in programma dal 2 al 4 agosto a Račice in Republica Ceca e al Trofeo delle Regioni a cui ha partecipato anche Alessia Cittadini, il nuoto in acque libere torna nel bresciano per l’Edizione 2019 della Swimtheisland, interprete G.A.M. Team Anna Masetti che conquista l’argento.

Anna Masetti Argento al SWIMtheISLAND 2019
Alessia Ossoli ed Elia Fracasetti
convocati in nazionale per gli
European Junior Open Water Swimming Championships

Erano in più di novecento e provenienti da 24 nazioni di tutto il mondo gli atleti che si sono dati battaglia nella soleggiata domenica appena trascorsa tra le acque del Lago di Garda nella splendida Sirmione grazie a Swimtheisland by Jaked.

La gara Classic prevedeva la partenza sul lungolago Armando Diaz, e si è articolata su tracciato di 3.2 km corrispondente al periplo della meravigliosa penisola della località bresciana fino all’arrivo sulla Spiaggia del Prete. Al maschile domina il bergamasco Pierandrea Titta (Nuotatori Milanesi) in 39’, seguito, in un testa a testa all’ultimo centimetro, da Arnaldo Bonfadini (Seven Up Swimmers) in 43’37’’ e Leonardo Zucchetti (Sport Time SSD) in 43’40’’.
Tra le donne, primo posto conquistato in volata per l’atleta di Merate Jael Fusato (Swimmer Inside) in 44’57’, che ha battuto di scaltrezza sulla finish line per un secondo un’Anna Masetti dominatrice incontrastata per tutta la gara (G.A.M. Team), seguita da Camilla Viganò (Effetto Sport SSD) in 45’08’’.

Nella gara Short sulla distanza di 1.8 km, con partenza e arrivo direttamente sulla Spiaggia del Prete, si è imposto Matteo Rossi in 24’29’’, staccatosi da Mirko Luccarelli (24’59’’) e Marco Pavani (25’27’’). Nella gara al femminile, primo posto per Elisa Castelletti in 28’06’’, seguita da Marta Rossi (Gesti Sport) in 29’29’’ e Marta Tosin in 30’20’’.