COMUNICATO STAMPA
8 Agosto 2019
ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI – 7 MEDAGLIE PER G.A.M. TEAM

Si sono da poco conclusi i Campionati Italiani di Categoria Estivi, al Foro Italico di Roma i migliori atleti d’Italia si sono sfidati per sei giorni di gare ottimi risultati da G.A.M. Team che torna a Brescia con 7 medaglie: Matteo Lamberti vince 400 e 1500 stile libero tra i cadetti, le Junior della 4×200 stile libero sono Campionesse Italiane, 2 le medaglie d’argento e 2 di bronzo.

Giovedì 1 Agosto, nella mattinata inaugurale dei Campionati Italiani esordiscono per primi Anna Colombo che nei 100 dorso nuotando 1’06,49 e Riccardo Pini nei 100 farfalla in 56,21 restando entrambi fuori dalle rispettive finali per pochi centesimi, Matilde Zucchini centra la Finale B dei 50 rana con 33,69, Matteo Lamberti mette in cassaforte subito la finale dei 200 stile libero con un buon 1’52,07.
Nel pomeriggio lo show degli 800 metri femminili in cui è battaglia tra Giorgia Tononi, Alessia Cittadini e Michela Caglio (compagna d’allenamento a Brescia in questo finale di stagione), ha la meglio Michela, conquistando il titolo Nazionale Giovanile in 8’53,47, Giorgia è Argento in 8’54,13, quinto posto per Alessia in 9’03,70. Matteo Lamberti nuota la finale dei 200 stile libero in 1’51,12 si migliora e chiude la sua gara quinto, poco dopo torna in vasca per gli 800 metri in un calendario gare che di sicuro non lo favorisce, e con 8’14,65 è sesto. In serata le staffette femminili 4×100 stile libero, la formazione G.A.M. Team composta da Anna Colombo (59,53), Anna Avogadro (58,17), Giorgia Tononi (59,35) e Noemi Lamberti (57,97) chiude al terzo posto parimerito con i veronesi della LeoSport in 3’55,02, è medaglia di Bronzo.

Venerdì si riparte dai 200 dorso di Sara Barro e Anna Colombo, nuotati 2’26,76 e 2’24,13, nei 100 stile libero Anna Avogadro nuota 59,23, il trio Caglio, Lamberti, Tononi a trenino verso la finale dei 400 stile libero (4’23,37, 4’24,50, 4’24,52), Alessia Cittadini nuota un ottimo 4’29,88 e Matteo Lamberti si aggiudica la finale maschile nuotando 3’57,77. Nel pomeriggio si riparte da Matilde Zucchini che nei 100 rana nuota 1’12,29 concludendo la gara settima, Matteo Lamberti è imbattibile nei 400 stile libero, con 3’53,55 si laurea Campione Italiano, avvincente anche le sfida femminile junior con il trio Caglio-Lamberti-Tononi a darsi battaglia, ha la meglio Noemi che conquista l’Argento in 4’20,57, ottima anche la prestazione di Giorgia che con 4’23,20 è sesta. In serata G.A.M. Team segna un nuovo capitolo storico, si nuota la 4×200 stile libero femminile juniores, ad Anna Avogadro la prima frazione, nuota 2’04,62 prendendo qualche metro di vantaggio, idem Giorgia Tononi in seconda frazione che chiude 2’05,67 per lasciare spazio ad Alice Uberti (categoria ragazzi), che lotta e riesce a mantenere la leadership della gara chiudendo la sua frazione in 2’08,77, l’ultimo atto è affidato a Noemi Lamberti che per l’ennesima volta si ritrova a fianco Michela Caglio, passano insieme a metà gara, poi Noemi si invola verso il 2’04,39 che regala alla formazione bresciana la prima medaglia d’oro di staffetta della sua storia, con 8’23,45 le junior G.A.M. Team sono Campionesse Italiane.

Giorgia Tononi, Noemi Lamberti, Anna Avogadro e Alice Uberti sono le
nuove Campionesse Italiane nella 4×200 stile libero
juniores

Sabato mattina le qualifiche dei 200 rana, in cui Matilde Zucchini archivia la finale nuotando 2’37,18 e ottenendo un quinto posto parimerito, nella stessa gara bene Elia Poli in 2’26,22. Nei 200 stile libero ottima prova di Anna Avogadro che con 2’05,68 va in finale, la stanchezza si fa sentire invece per Noemi Lamberti e Giorgia Tononi, i loro crono: 2’07,44 e 2’09,30.
Nelle finali pomeridiane Matilde nuota i suoi 200 rana in 2’33,13 ottenendo un ottimo quinto posto, i 200 stile libero vedono in gara Anna Avogadro che con il crono di 2’04,38 è quarta in Italia.

L’ultima giornata di gare dedicate a Juniores, Cadetti e Seniores si inaugura alla grande, nei 1500 stile libero juniores femminili vinti da Michela Caglio, Giorgia Tononi agguanta il Bronzo in 17’15,60, ottima prova anche per Alessia Cittadini che in 17’25,88 è quinta, Matteo Lamberti spadroneggia tra i cadetti, è suo il titolo italiano, in 15’24,85 conquista la medaglia d’oro, Mattia Previtali tra gli junior nuota 16’22,11. Le gare si chiudono con una eccellente prova di staffetta per le junior G.A.M. Team, la formazione Colombo (1’05,24), Zucchini (1’12,35),Avogadro (1’05,80), Lamberti (57,67) conclude la 4×100 mista in 4’21,06 aggiudicandosi la quinta posizione.

G.A.M. Team premiata come seconda formazione Juniores Femminile d’Italia

Ciliegina sulla torta G.A.M. Team, la Classifica Juniores femminile vede i bresciani al secondo posto in Italia, vince GestiSport, sul podio italiano dopo la G.A.M. nientemeno che i Campioni Italiani Assoluti del Circolo Canottieri Aniene.

Da lunedì largo alla categoria Ragazzi prima in acqua Alice Uberti, già medaglia d’oro con la 4×200 junior, nuota i suoi 200 stile libero in 2’08,80, è seconda del suo anno e agguanta la finale B del pomeriggio in cui lima il suo tempo e conclude 2’08,70, terzo posto per lei in finale B.

Martedì è Luca Ponti il protagonista, in gara nei 200 farfalla demolisce il proprio personale nuotando 2’11,83, dopo di lui di nuovo Alice Uberti a nuotare i 100 stile libero in 1’00,21 conquistando un’altra volta la finale B; in finale Alice nuota 1’00,24 per l’8°posto.

Mercoledì le ultime due sessioni di gare, in mattinata in casa G.A.M. Team si riparte dai 200 misti, Elia Fracasetti nuota 2’20,40, Alice Uberti 2’29,13. Poco dopo Elia torna in acqua per uno strepitoso 1500 stile libero concluso in 16’17,58, secondo tempo della mattinata, nel pomeriggio sarà settimo, secondo del suo anno.

3
MEDAGLIE D’ORO

Matteo Lamberti – CAD
400SL – 3’53,55
1500SL – 15’24,85


STAFFETTA 4x200SL – JUN
Anna Avogadro, Giorgia Tononi, Alice Uberti, Noemi Lamberti

2
MEDAGLIE D’ARGENTO

Noemi Lamberti – JUN:
400SL – 4’20,57
Giorgia Tononi – JUN
800SL – 8’54,13

2
MEDAGLIE DI BRONZO

Giorgia Tononi – JUN
1500SL – 17’15,60
STAFFETTA 4x100SL
– JUN
Anna Colombo, Anna Avogadro, Giorgia Tononi, Noemi Lamberti
3’55,02

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
29 Luglio 2019
ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI – CONVOCAZIONI

Campionati Italiani di Categoria Estivi, Roma accoglie al Foro Italico i migliori atleti d’Italia per sei giorni di gare entusiasmanti, dall’1 al 7 agosto saranno 14 gli atleti G.A.M. Team a partecipare alla rassegna nazionale:

8
FEMMINE

Noemi Lamberti – JUN: 200SL – 100SL – 400SL – 800SL
Anna Avogadro – JUN: 100SL – 200SL
Alessia Cittadini – JUN: 400SL – 800SL – 1500SL
Giorgia Tononi – JUN: 200SL – 400SL – 800SL – 1500SL
Anna Colombo – JUN: 100SL – 50DO – 100DO – 200DO
Matilde Zucchini – JUN: 50RA – 100RA – 200RA
Sara Barro – CAD: 200DO
Alice Uberti – RAG: 100SL – 200SL – 200MX

STAFFETTA 4x100MX
– JUN
Anna Colombo, Matilde Zucchini, Anna Avogadro, Noemi Lamberti
STAFFETTA 4x200SL – JUN
Alice Uberti, Giorgia Tononi, Anna Avogadro, Noemi Lamberti
STAFFETTA 4x100SL – JUN
Anna Colombo, Giorgia Tononi, Anna Avogadro, Noemi Lamberti

6
MASCHI

Matteo Lamberti – CAD: 200SL – 400SL – 800SL -1500SL
Mattia Previtali – JUN: 400SL – 800SL – 1500SL
Luca Ponti – RAG: 200FA
Elia Fracasetti – RAG: 800SL – 1500SL – 200MX – 400MX
Elia Poli – JUN: 200RA
Riccardo Pini – CAD: 100FA

Il grosso della spedizione G.A.M. Team si appresta quindi ad ultimare la stagione agonistica alla caccia di soddisfazioni e titoli nazionali nel tempio del nuoto italiano, occhi puntati soprattutto sui medagliati della sessione primaverile dei Criteria, al femminile le campionesse italiane Alice Uberti (Oro e Record italiano nei 200SL in 2’03,50, Argento nei 200MX e Bronzo nei 100SL) e Alessia Ossoli (Oro negli 800SL e Argento nei 400SL), la campionessa italiana estiva in carica Matilde Zucchini (oro nei 200RA a Roma nel 2018), al maschile ai Criteria è stato show Lamberti, con Michele che ha conquistato 50DO e 100DO, ma che purtroppo non sarà schierato a Roma, ci sarà invece Matteo che difende i titoli italiani nei 400SL e nei 1500SL (Argento nei 200SL).

COMUNICATO STAMPA
26 Luglio 2019
ALESSIA OSSOLI BRILLA AGLI EYOF

Baku regala a G.A.M. Team l’ennesima partecipazione ad un evento internazionale, l’interprete Alessia Ossoli, che nel corso di questa stagione si è distinta sia in vasca che in acque libere guadagnandosi prestigiose convocazioni in nazionale giovanile, dal 21 al 27 luglio il palcoscenico azero del Summer European Youth Olympic Festival è il primo capitolo delle avventure sportive della giovane bresciana.

Alessia Ossoli (seconda da sinistra) e le altre ragazze della nazionale giovanile

Teatro delle gare di nuoto l’Aquatic Palace in cui martedì 23 luglio Alessia si distingue nei 400 stile libero, nuota le batterie in 4’23,40 conquistando un’ambitissima 11a posizione, venerdì 26 torna a competere negli 800 stile libero, con 9’05,34 si accaparra la 16a posizione.

La Classifica Generale della manifestazione a cui ricordiamo partecipano atleti provenienti da 32 diverse nazioni vede l’Italia al 5° posto vince la Russia.

Come detto le occasioni internazionali per mettersi in luce non finiscono qui per Alessia che parteciperà dal 2 al 4 agosto all’European Junior Open Water Swimming Championships 2019 a Račice e poi in ottobre a Larnaca per il 15th Cyprus International Swimming Marathon & Mediterranean Open Water Swimming Cup (COMEN).

EYOF 2019 – CONVOCAZIONI
Gaia Pesenti (Team Trezzo), Sofia Sartori (Leosport), Chiara Fontana (NC Azzurra 91), Erika Gaetani (Gestisport), Lucia Scartozzoni (Leosport), Sofia Bartoloni (Fiamme Gialle), Martina Yuki Trionfetti (Pol. Lavoratori Terni), Nicole Ricci (GS Village) e Alessia Ossoli (G.A.M. Team); Simone Cerasuolo (Imolanuoto), Luca De Tullio (Sport Project), Simone Dutto (CSR Granda), Raffaele De Simone (Assonuoto Caserta), Davide Dalla Costa (Team Veneto) Lorenzo Piciucchi (Aurelia Nuoto) e Matteo Ritarossi (Park Club Alatri).

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
22 Luglio 2019
IDROSWIM 2019
I migliori sono G.A.M. Team

Torna Idroswim e il lago d’Idro si accende d’oro per G.A.M. Team, l’appuntamento è ormai fisso per la spedizione biancoazzurra, per il quinto anno consecutivo risulta il “Most Numerous Team” con 36 atleti partecipanti, una giornata in cui sentirsi davvero squadra all’insegna del divertimento e ottime soddisfazioni.

Tre medaglie d’oro per G.A.M. Team all’IdroSwim 2019
Lorenzo Bormanieri, Anna Masetti e Laura Combini

Sin dai suoi esordi Idroswim ha vissuto un grande successo, merito sopratutto delle splendide acque del basso lago d’Idro, la gara offre la possibilità di scegliere tra due opzioni di distanzeIl Miglio (1852m) e il Mezzo Miglio (926m) e tra le due distanze gli allori G.A.M. Team sono ben ripartiti.

Ottima giornata da vivere in compagnia quindi, ma anche ottime prove sportive da parte degli atleti biancoazzurri che in acque libere continuano a lasciare il segno:
Lorenzo Bormanieri è il più veloce nel miglio, primo atleta assoluto a terminare la gara lascia un ottimo distacco al resto dei concorrenti nuotando 22’15,0″ sul podio under-25 maschile alle spalle di Lorenzo sale anche Nicola Combini, argento di categoria (quinto Paolo Saleri), la gardonese Laura Combini sulla stessa distanza è la vincitrice femminile in 23’16,0.
Nel mezzo miglio l’oro femminile assoluto è per Anna Masetti con il crono di 13’39,0″, con lei sul podio della classifica under-25 femminile Erica Ravagnani di bronzo in 14’15,0.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
8 Luglio 2019
CAMPIONATI REGIONALI RAGAZZI

Dopo lo straordinario risultato degli Esordienti A che la scorsa settimana hanno vinto i Campionati Regionali Lombardi (eccellente anche la loro partecipazione de record al Trofeo delle Regioni di Scanzano Ionico) la Piscina Samuele fa spazio alla categoria Ragazzi nel lungo weekend milanese G.A.M. Team conquista due medaglie d’oro nelle “distanze speciali” di 800 e 1500 metri stile libero con Elia Fracasetti e un argento nei 100 Stile Libero ad opera di una brillante Alice Uberti.

Doppio oro per Elia Fracasetti, Campione Regionale negli 800 e 1500 Stile Libero
Argento ad Alice Uberti nei 100 Stile Libero

2 MEDAGLIE D’ORO
Elia Fracasetti ’04
800 Stile Libero 8’39,81
CAMPIONE REGIONALE
1500 Stile Libero 16’23,24
CAMPIONE REGIONALE

1 MEDAGLIA D’ARGENTO
Alice Uberti
’06 100 Stile Libero 59,67

FINALISTI
Alice Uberti ’06
200 Stile Libero (Q.2’12,10) FINALE A 2’07,91 4a
200 Dorso (Q.2’28,21) FINALE A 2’28,63 6a
100 Stile Libero (Q.1’00,27) FINALE A 59,67 2a
100 Dorso (Q.1’09,00) FINALE B 1’09,34 5a
200 Misti (Q.2’27,74) FINALE A 2’27,34 5a
Cristina Brevi ’05
200 Dorso (Q.2’29,28) FINALE A 2’29,25 8a
Elia Fracasetti ’04
400 Stile Libero (Q.4’16,23) FINALE A 4’20,82 8°
200 Farfalla (Q.2’17,74) FINALE B 2’21,22 7°
Luca Ponti ’04
200 Farfalla (Q.2’27,10) FINALE A 2’21,22 5°
200 Misti (Q.2’16,71) FINALE A 2’16,05 5°
Benedetta Metelli ’06
200 Farfalla (Q.2’32,05) FINALE B 2’31,95
Mattia Bertazzi ’04
100 Dorso (Q.1’04,16) FINALE B 1’04,16 7°

STAFFETTE
4×100 Stile Libero Femminili
Brevi, Tomasoni, Trivella, Uberti 4’11,11 5°
Previtali, Metelli, Fialdini, Ponti 4’26,59 30°
4×100 Stile Libero Maschili
Bertazzi, Vergine, Ponti, Fracasetti 3’52,98 15°
Udeschini, Combini, Delfini, Chiarini 4’07,07 40°
4×200 Stile Libero Feminili
Brevi, Tomasoni, Metelli, Uberti 9’05,89 4°
Trivella, Previtali, Richiedei, Ponti 9’25,25 17°
4×200 Stile Libero Maschile
Chiarini, Ponti, Bertazzi, Fracasetti 8’18,87 9°
4×100 Miste Femminili
Brevi, Fialdini, Ponti, Uberti 4’38,26 6°
Bono, Tomasoni, Metelli, Trivella 4’57,08 29°
4×100 Miste Maschili
Bertazzi, Migliorati, Ponti, Fracasetti 4’16,75 15°
Udeschini, Brambati, Vergine, Chiarini 4’24,93 30°

Occasione di festa anche per gli Esordienti A lombardi vincitori delTrofeo Delle Regioni 2019, tra loro Camilla Ponti, Emma Tomasoni, Elisa Fialdini e Alan Vergine insieme all’allenatrice Tanya Vannini, per alcuni di loro anche la soddisfazione di competere con le staffette ragazzi.

La premiazione degli Esordienti A Lombardi vincitori del Trofeo delle Regioni 2019

La Classifica per Società a fronte delle medaglie dei biancoazzurri e dei loro numerosi piazzamenti decreta la vittoria di GestiSport con 333.5 punti sul podio con DDS (192) e Nuotatori Milanesi (158), G.A.M. Team è ottava a quota 77 punti.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
24 Giugno 2019
ALICE UBERTI D’ORO ALLA MEDITERRANEAN CUP

Si è svolta questo weekend a Bourgas, in Bulgaria, l’edizione 2019 della Mediterranean Cup, e alla prestigiosa rassegna internazionale riservata alla categoria ragazzi quest’anno la portacolori G.A.M. Team è stata Alice Uberti.

Alice Uberti è la protagonista G.A.M. Team della Mediterranean Cup 2019

Straordinaria la verde Italnuoto del tecnico federale responsabile delle squadre nazionale giovanili Walter Bolognani, che vince la classifica per nazioni, dominando sia tra i maschi che tra le femmine. Un successo strepitoso, che conferma l’eccellente stato di salute nel nuoto italiano, figlio di tredici medaglie d’oro, sette d’argento e undici di bronzo per un totale record di 31.

L’Italia vince l’Edizione 2019 della Mediterranean Cup

In bulgaria Alice nuota i 100 stile libero migliorando il proprio personale in 1’00,45 e classificandosi undicesima, nei 200 metri ferma il tempo a 2’08,70, è settima, stessa posizione nei 200 misti in cui tocca la piastra a 2’28,28; la soddisfazione d’oro arriva insieme alle compagne Nicole Santuliana, Giulia Vetrano e Giada Gorlier la 4×200 stile libero azzurra è la più veloce davanti a Turchia ed Israele, Alice nuota la terza frazione in 2’08,30 per una staffetta da 8’29,34.

Alice Uberti è stata convocata a Bouges in virtù di un ottimo Campionato Italiano Giovanile che le ha regalato oro e Record Nazionale Giovanile nei 200 Stile Libero (2’03,50), l’argento dei 200 misti e il bronzo nei 100 Stile Libero; a Bourges ha dimostrato di poter reggere ottimamente anche il palcoscenico internazionale, ora si torna in acqua per rifinire la preparazione dei Campionati Italiani Giovanili di Roma, ad agosto al Foro Italico.

La formazione di azzurrini per Bourges, tra loro Alice Uberti, G.A.M. Team

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
24 Giugno 2019
G.A.M. TEAM AL SETTECOLLI

Settecolli strepitoso e sempre più internazionale nella versione 2019 riempie il Foro Italico di talenti provenienti da tutto il mondo, complice la vicinanza dei Mondiali di Gwangju; insieme alla Nazionale azzurra al gran completo sono tante anche le stelle internazionali, in vasca con i campioni Matteo Lamberti, Giorgia Tononi, Noemi Lamberti e Matilde Zucchini.

Matteo Lamberti (200, 400 e 800 Stile Libero)
Giorgia Tononi (800 e 400 Stile Libero)
Matilde Zucchini (100 e 200 Rana)
Noemi Lamberti (200 Stile Libero)

Matilde Zucchini, Giorgia Tononi, Noemi e Matteo Lamberti sono i partecipanti del 56° Settecolli

Parola all’acqua la prima bracciata G.A.M. Team è affidata a Giorgia Tononi che in prima giornata nuota i 400 stile libero con un crono di 4’26,29 che la classifica 22a, ottima prova nella stessa gara per Matteo Lamberti  che con 3’55,76 è 11° ed entra in Finale B. Nei 100 rana in gara Matilde Zucchini che con 1’13,52 è 47a. In chiusura di giornata Matteo Lamberti vince la Finale B dei 400 stile libero e si migliora nuotando 3’53,15.

Sabato è di nuovo Giorgia Tononi ad aprire la giornata G.A.M. Team con un 800 stile libero nuotato in 8’57,94 che la spinge in top-ten al 9° posto, stessa gara anche per Matteo Lamberti che con 8’09,33 è 12°.

L’ultima giornata di gare è aperta da Matilde Zucchini che nuota i suoi 200 rana in 2’37,89, dopo di lei Matteo Lamberti nuota i 200 stile libero in 1’52,48, 38° e la sorella Noemi nella stessa gara ferma il tempo a 2’06,41 alla 44a posizione.

L’elenco delle star internazionali comprende al maschile i francesi Florent Manaudou e Mehdy Metella, lo statunitense Michael Andrew, i brasiliani Bruno Fratus, Marcelo Chierighini, Leonardo De Deus, Gomes Junior e Felipe Lima componenti, assieme a Santos (anche lui presente a Roma) della staffetta veloce che punta all’oro mondiale, il campione mondiale dei 50 farfalla Andrij Govorov, ucraino, i sudafricani Roland SchoemanChad Le Clos, il polacco Konrad Czerinak, l’ungherese Kristof Milak, il britannico Adam Peaty, il numero uno giapponese Yasuhiro Koseki ed il compagno di squadra Daiya Seto, il serbo Caba Siladij, i tedeschi Marco KochFabian Scwingenschlogl, il lituano Giedrius Titenis e l’olandese Arno Kamminga, gli ungheresi Richard Bohus, Peter Bernek, David Verraszto e Adam Telegdy.
Il parterre femminile non ha nulla da invidiare, dalla danimarca Mie Nielsen, Zsuzsanna Jakabos e Pernille Blume, dall’olanda sua maestà Ranomi Kromowidjojo e Femke Heemskerk e poi ancora l’australiana Holly Barratt e le brasiliane Dainara De PaulaEtienne Medeiros, le ungheresi Katinka HosszuBoglarka Kapas e Liliana Szilagyi, le britanniche Imogen Clark, Chloe Tutton e Sara Vasey, la spagnola Jessica Vall Montero e la belga Fanny Lecluyse.

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
17 Giugno 2019
OTTIMO BOTTINO AL “CITTA’ LONGOBARDA”

Alla Piscina Lamarmora di Brescia l’8a edizione del Trofeo “Città Longobarda”, per G.A.M. Team l’occasione di partecipare con la squadra al completo e di staccare qualche ticket importante per i campionati Italiani di Categoria di Roma.

Brillanti le prestazioni dei biancoazzurri, su tutte il nuovo record regionale dei 50 farfalla categoria Esordienti A realizzato nella prima giornata di gare da Alan Vergine, già recordman lombardo nei 100 farfalla nuota la sua farfalla veloce in 28,02 stabilendo un altro record (precedente 28,53 di Davide Tamburelli, 2016), staccano importanti ticket per Roma Elia Fracasetti nei 200 misti, nuotati per la categoria ragazzi in 2’13,74, Giorgia Tononi nei 200 stile libero conclusi in 2’07,46 e Mattia Previtali negli 800 stile libero in cui ferma il cronometro a 8’28,24.

Giorgia Tononi, Mattia Previtali ed Elia Fracasetti
staccano nuovi ticket per i Campionati Italiani Giovanili di Roma
all’8° Trofeo “Città Longobarda”

Sono ben 24 le medaglie d’oro che finiscono al collo degli atleti G.A.M. Team, i più prolifici sono Previtali Mattia JUN 800 Stile Libero 8’28,24, 400 Stile Libero 4’09,97 e 200 Misti 2’17,98, e Bormanieri Lorenzo ASS 800 Stile Libero 8’40,30, 200 Dorso 2’16,82 e 200 Misti 2’14,84 con tre vittorie a testa, due ori per Vergine Alan ESA 50 Farfalla con RECORD REGIONALE 28,02, 100 Dorso 1’07,66, per Fialdini Letizia ESA 50 Rana 36,70, 50 Farfalla ESA 32,31, per Fracasetti Elia RAG 200 Farfalla 2’16,23, 200 Misti 2’13,74 e Lamberti Noemi JUN 200 Stile Libero 2’05,58, 50 Stile Libero 27,54, prima piazza anche a Tomasoni Federico ESB 50 Rana 41,65, Richiedei Giulia ESA 200 Stile Libero 2’21,63, Uberti Alice RAG 200 Stile Libero 2’08,88, Lamberti Matteo ASS 200 Stile Libero 1’52,14, Tomasoni Emma ESA 100 Dorso 1’15,19, Zucchini Matilde JUN 200 Rana 2’39,26, Poli Elia JUN 200 Rana 2’26,67, Masetti Anna JUN 1500 Stile Libero 18’34,15, Previtali Alessandra JUN 400 Misti 5’19,69 e Avogadro Anna JUN 100 Stile Libero 58,72.

Alan Vergine nel weekend bresciano realizza il
Nuovo Record Regionale Esordienti A nei 50 Farfalla
nuota 28,02

Menzion d’onore per il podio dei 50 farfalla esordienti A femminile, di Fialdini Letizia, Richiedei Giulia e Ponti Camilla, che procede con una schiera di atleti G.A.M. Team fino alla sesta posizione, podio tutto G.A.M. anche nei 100 dorso esordienti A femminili, oro per Tomasoni Emma, Argento a Policicchio Giada e Bronzo per Fabris Giulia, dalla prima alla quinta posizione anche i 100 stile libero juniores femminili con l’oro di Avogadro Anna, l’argento di Colombo Anna e il bronzo di Lamberti Noemi.

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
10 Giugno 2019
FINALE CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI

Trasferta biellese per i biancoazzurri in vasca al “Rivetti” per la finale dal Campionato a Squadre Ragazzi, brilla Alice Uberti (già convocata per la Mediterranean Cup di Bourgas) che segna il miglior crono nei 200 Stile Libero e guadagna la quarta piazza dei 200 misti, quarta posizione anche per Elia Fracasetti nei 400 misti.

Alice Uberti ottiene il miglior crono
nei 200 Stile Libero a Biella

I risultati di G.A.M. Team riflettono il gran lavoro che si sta vedendo in vasca, nelle gare individuali:
Alice Uberti è Oro nei 200 Stile Libero in 2’11,75, 4a nei 200 Misti 2’29,29, 5a nei 200 Dorso 2’29,10; Elia Fracasetti 4° 400MX 4’51,57, 7° 400SL 4’20,73; Mattia Bertazzi 14° 200SL 2’05,87, 11° 200DO 2’19,31; Benedetta Metelli 8a 200FA 2’34,08, 17a 100FA 1’02,59; Cristina Brevi 8a 100DO 1’11,08, 9a 50SL 29,13, 10a 100SL 1’03,12; Luca Ponti 10° 200FA 2’16,82, 14° 100FA 1’02,59; Beatrice Trivella 12a 400SL 4’54,42; Sofia Zanardini 18a 200RA 3’04,84, 18a 400MX 6’03,03; Michele Chiarini 21° 100SL 1’00,21, 21° 200MX 2’27,64, 25° 50SL 28,11; Lorenzo Migliorati 16° 100RA 1’15,12, 16° 200RA 2’43,01; Lorenzo Anni, infortunatosi in gara, 26° 100DO 1’23,92.
Staffette: 4x100SL Femminile 9a 4’20,76 (Alice Uberti, Beatrice Trivella, Federica Previtali, Benedetta Metelli), 4x100SL Maschile 14a 3’55,90 (Mattia Bertazzi, Elia Fracasetti, Michele Chiarini, Luca Ponti), 4x100MX Femminile 16a 5’00,57 (Cristina Brevi, Sofia Zanardini, Benedetta Metelli, Sofia Fialdini), 4x100MX Maschile 19a 4’24,57 (Mattia Bertazzi, Lorenzo Migliorati, Luca Ponti, Elia Fracasetti).


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
10 Giugno 2019
OSSOLI D’ARGENTO AL TROFEO DELLE REGIONI
E ADESSO VOLERA’ A BAKU

Dopo il Campionato italiano 5km e 10km G.A.M. Team torna a Piombino (LI) per il Trofeo delle Regioni, in gara per la 5Km con la maglia della Rappresentativa LombardaAlessia Cittadini ed Alessia Ossoli, quest’ultima si riconferma d’argento e festeggia la convocazione ai SEYOF 2019 di Baku.

Quasi 100 atleti compresi tra i 12 e i 18 anni, raccolgono il testimone dagli azzurri, nello stesso percorso dei campionati assoluti di nuoto in acque libere, validi come selezione mondiale, che si sono conclusi venerdì, ragazzi e juniores provenienti da Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Sicilia, Lazio e Lombardia si sfidano nei cinquemila metri del Trofeo delle Regioni.

Al centro in maglia G.A.M. Team Alessia Ossoli,
Argento Juniores nella 5Km al Trofeo delle Regioni
nella foto con tutti i medagliati della rassegna.

Il podio della 5km junior F
1. Iris Menchini (Liguria) 1h02’39,5″
2. Alessia Ossoli (Lombardia) 1h03’11,2″
3. Francesca Senatore (Campania) 1h03’23,1″

Ottime le prestazioni delle portacolori G.A.M. Team, Alessia Cittadini alla prima esperienza in acque libere conclude la gara 13a in 1h06’52, Alessia Ossoli dopo l’argento del Campionato Italiano si riconferma d’argento in 1h02’39,5″ dopo la ligure Iris Menchini.

Per quanto riguarda la Classifica Generale della manifestazione, la Campania, già avanti nel punteggio dopo la prima giornata, vince la classifica del Trofeo delle Regioni con 138 punti, seguita dalla Liguria con 111 e dal Veneto con 91.

Prestazioni di assoluto livello quelle di Alessia Ossoli che pochi giorni fa è stata inclusa dalla Federazione Italiana Nuoto nella squadra che parteciperà al SUMMER EUROPEAN YOUTH OLYMPIC FESTIVAL che si terrà a Baku in Azerbaijan dal 22 al 26 Luglio.

La Nazionale azzurra, guidata dal tecnico responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani, sarà al via con sedici atleti (9 femmine e 7 maschi).

Questi i convocati: Gaia Pesenti (Team Trezzo), Sofia Sartori (Leosport), Chiara Fontana (NC Azzurra 91), Erika Gaetani (Gestisport), Lucia Scartozzoni (Leosport), Sofia Bartoloni (Fiamme Gialle), Martina Yuki Trionfetti (Pol. Lavoratori Terni), Nicole Ricci (GS Village) e Alessia Ossoli (G.A.M. Team); Simone Cerasuolo (Imolanuoto), Luca De Tullio (Sport Project), Simone Dutto (CSR Granda), Raffaele De Simone (Assonuoto Caserta), Davide Dalla Costa (Team Veneto) Lorenzo Piciucchi (Aurelia Nuoto) e Matteo Ritarossi (Park Club Alatri).