COMUNICATO STAMPA
16 Settembre 2019
ESTATE IN ACQUE LIBERE

L’estate è simbolo di libertà e gli atleti G.A.M. Team hanno sfruttato la stagione per affrontare anche quest’anno le acque libere nelle migliori competizioni che si sono svolte tra i mari e i laghi italiani e approfittarne per raccogliere un copioso bottino di successi.

Dopo i successi internazionali di Ossoli e Fracasetti, l’argento di Anna Masetti alla SWIMtheISLAND 2019 di giugno, il suo oro alla Fondo nel Golfo e il trionfo di G.A.M. Team all’IdroSwim continuano i successi degli atleti bresciani.

Il 3 di Agosto si nuota il 4° Swim Lake a Gargnano, Anna Masetti è strabiliante conquistando il secondo posto assoluto in 27’48,8″ a soli due secondi dal primo uomo in gara, quindi seconda assoluta, prima tra le donne e vincitrice per la categoria 14-35 anni.

Il 13 Agosto c’è la Nuotata sotto le Stelle presso Orta San Giulio, nell’omonimo lago che ha ospitato oltre 500 tra Nuotatrici e Nuotatori, compresi 23 under14 accompagnati dai loro Tutor, tra loro la cremasca targata G.A.M. Team Greta Delfini che nuota i 1400 metri in 18’36″86, vincendo davanti all’oleggese Svetlana Bonanomi e alla bergamasca Giulia Marazzi.

Il lago d’Orta ha ospitato la 7a edizione della “Nuotata sotto le Stelle”

C’è sempre un pò di G.A.M. anche sul lago d’Iseo il 25 Agosto, nell’edizione 2019 de “La(T)TraversataElia Poli si riconferma di bronzo in 36’36”, migliorando il tempo dell’anno scorso, vince un ex-G.A.M. Team, Arnaldo Bonfadini davanti ad Alberto Montini, ai piedi del podio un altro biancoazzurro, Lorenzo Bormanieri in 37’03” e poi l’argento femminile per Anna Masetti che nuota 38’49” al nono posto assoluto.

Il podio de La(T)Traversata: Arnaldo Bonfadini, Alberto Montini ed Elia Poli

Sabato 7 Settembre è di nuovo la volta di Anna Masetti, il palcoscenico quello di Riva del Garda dove si svolge la ONE WAY Three, nei proibitivi 2,5 km nuotati con 12°C d’acqua Anna è medaglia d’oro femminile in 32’08,0″ e non sfigura nemmeno davanti agli uomini accaparrandosi il quarto posto assoluto.

Anna Masetti vince il ONE WAY Three di Riva del Garda

Questo weekend Anna Masetti è tornata in acqua per il 1° Swim Lake Caldonazzo, quinto posto per lei tra le ragazze in 1h12’51,15″ in una gara federale davvero molto competitiva con la quale chiude in bellezza una stagione piena di soddisfazioni.

La Top-Five femminile del 1° Swim Lake Caldonazzo, a desta Anna Masetti, quinta

Un’estate che ha di nuovo regalato a G.A.M. Team ottimi successi e ai suoi atleti tanto divertimento all’insegna di quella che da “pausa estiva” diviene “occasione di lustro” dimostrando come in questo sport conti la passione.

COMUNICATO STAMPA
26 Luglio 2019
ALESSIA OSSOLI BRILLA AGLI EYOF

Baku regala a G.A.M. Team l’ennesima partecipazione ad un evento internazionale, l’interprete Alessia Ossoli, che nel corso di questa stagione si è distinta sia in vasca che in acque libere guadagnandosi prestigiose convocazioni in nazionale giovanile, dal 21 al 27 luglio il palcoscenico azero del Summer European Youth Olympic Festival è il primo capitolo delle avventure sportive della giovane bresciana.

Alessia Ossoli (seconda da sinistra) e le altre ragazze della nazionale giovanile

Teatro delle gare di nuoto l’Aquatic Palace in cui martedì 23 luglio Alessia si distingue nei 400 stile libero, nuota le batterie in 4’23,40 conquistando un’ambitissima 11a posizione, venerdì 26 torna a competere negli 800 stile libero, con 9’05,34 si accaparra la 16a posizione.

La Classifica Generale della manifestazione a cui ricordiamo partecipano atleti provenienti da 32 diverse nazioni vede l’Italia al 5° posto vince la Russia.

Come detto le occasioni internazionali per mettersi in luce non finiscono qui per Alessia che parteciperà dal 2 al 4 agosto all’European Junior Open Water Swimming Championships 2019 a Račice e poi in ottobre a Larnaca per il 15th Cyprus International Swimming Marathon & Mediterranean Open Water Swimming Cup (COMEN).

EYOF 2019 – CONVOCAZIONI
Gaia Pesenti (Team Trezzo), Sofia Sartori (Leosport), Chiara Fontana (NC Azzurra 91), Erika Gaetani (Gestisport), Lucia Scartozzoni (Leosport), Sofia Bartoloni (Fiamme Gialle), Martina Yuki Trionfetti (Pol. Lavoratori Terni), Nicole Ricci (GS Village) e Alessia Ossoli (G.A.M. Team); Simone Cerasuolo (Imolanuoto), Luca De Tullio (Sport Project), Simone Dutto (CSR Granda), Raffaele De Simone (Assonuoto Caserta), Davide Dalla Costa (Team Veneto) Lorenzo Piciucchi (Aurelia Nuoto) e Matteo Ritarossi (Park Club Alatri).

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
22 Luglio 2019
IDROSWIM 2019
I migliori sono G.A.M. Team

Torna Idroswim e il lago d’Idro si accende d’oro per G.A.M. Team, l’appuntamento è ormai fisso per la spedizione biancoazzurra, per il quinto anno consecutivo risulta il “Most Numerous Team” con 36 atleti partecipanti, una giornata in cui sentirsi davvero squadra all’insegna del divertimento e ottime soddisfazioni.

Tre medaglie d’oro per G.A.M. Team all’IdroSwim 2019
Lorenzo Bormanieri, Anna Masetti e Laura Combini

Sin dai suoi esordi Idroswim ha vissuto un grande successo, merito sopratutto delle splendide acque del basso lago d’Idro, la gara offre la possibilità di scegliere tra due opzioni di distanzeIl Miglio (1852m) e il Mezzo Miglio (926m) e tra le due distanze gli allori G.A.M. Team sono ben ripartiti.

Ottima giornata da vivere in compagnia quindi, ma anche ottime prove sportive da parte degli atleti biancoazzurri che in acque libere continuano a lasciare il segno:
Lorenzo Bormanieri è il più veloce nel miglio, primo atleta assoluto a terminare la gara lascia un ottimo distacco al resto dei concorrenti nuotando 22’15,0″ sul podio under-25 maschile alle spalle di Lorenzo sale anche Nicola Combini, argento di categoria (quinto Paolo Saleri), la gardonese Laura Combini sulla stessa distanza è la vincitrice femminile in 23’16,0.
Nel mezzo miglio l’oro femminile assoluto è per Anna Masetti con il crono di 13’39,0″, con lei sul podio della classifica under-25 femminile Erica Ravagnani di bronzo in 14’15,0.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
15 Luglio 2019
REGIONALI JUNIORES CADETTI SENIORES

Ultimo capitolo di Campionati Regionali per la stagione agonistica 2018/2019 dedicato a Juniores, Cadetti e Seniores, il teatro quello di via Mecenate, Piscina Samuele, G.A.M. Team è protagonista anche in questa declinazione conquistando eleggendo al rango di Campioni Regionali 9 Atleti (tra Gare Individuali e Staffette) per un totale di 7 medaglie d’oro, conquistando 8 medaglie d’argento e 8 di bronzo.

Titoli Regionali Individuali nel lungo weekend milanese per
Matteo Lamberti (reduce dalle Universiadi), Giorgia Tononi e Michele Lamberti

MEDAGLIE

7

MEDAGLIE D’ORO
TITOLI REGIONALI


Michele Lamberti CAD
50 Stile Libero 23,62
50 Dorso 25,91
Giorgia Tononi JUN
1500 Stile Libero 17’04,77
Matteo Lamberti CAD
200 Stile Libero 1’51,03
4×100 Stile Libero Juniores Femminile
Colombo, Avogadro, Tononi e Lamberti 3’54,87
4×100 Mista Juniores Femminile
Colombo, Zucchini, Avogadro e Lamberti 4’20,86
4×100 Mista Cadetta Maschile
Lamberti, Poli, Pini e Lamberti 3’49,26

8

MEDAGLIE D’ARGENTO


Michele Lamberti CAD 50 Farfalla 24,59
Simona Stival SEN
400 Misti 4’59,27, 800 Stile Libero 9’15,90
Matilde Zucchini JUN 200 Rana 2’33,17
Noemi Lamberti JUN
200 Stile Libero 2’03,32, 400 Stile Libero 4’21,06
Giorgia Tononi JUN 800 Stile Libero 8’58,38
4×200 Stile Libero Juniores Femminile
Ossoli, Lamberti, Tononi e Avogadro 8’27,08

8

MEDAGLIE DI BRONZO


Riccardo Pini 
CAD 50 Farfalla 25,41, 100 Farfalla 55,74
Noemi Lamberti JUN
100 Stile Libero 58,36, 800 Stile Libero 9’01,48
Mattia Previtali JUN 400 Stile Libero 4’05,02
Anna Avogadro JUN 200 Stile Libero 2’03,64
Lorenzo Bormanieri SEN 200 Farfalla 2’08,28
Giorgia Tononi JUN 400 Stile Libero 4’24,85

La premiazione per il 5° posto in Classifica Generale

53

FINALI

Anna Colombo JUN
50 Farfalla (Q 29,42) FINALE A 29,84 8a
200 Dorso (Q 2’23,70) FINALE A 2’22,97 6a
100 Farfalla (Q 1’04,70) FINALE A 1’04,63 5a
50 Dorso (Q 31,34) FINALE A 31,29 8a
100 Dorso (Q 1’05,55) FINALE A 1’05,68 6a
Matilde Zucchini JUN
200 Rana (Q 2’36,75) FINALE A 2’33,17 2a
Alessandra Previtali JUN
200 Rana (Q 2’47,00) FINALE B 2’46,60 3a
Riccardo Pini CAD
50 Farfalla (Q 25,68) FINALE A 25,41
100 Farfalla (56,89) FINALE A 55,74
Michele Lamberti CAD
50 Farfalla (Q 24,77) FINALE A 24,59
50 Stile Libero (Q 23,74) FINALE A 23,62
50 Dorso (Q 26,15) FINALE A 25,91
Sara Barro CAD
200 Dorso (Q 2’25,65) FINALE A 2’28,26 8a
Noemi Lamberti JUN
100 Stile Libero (Q 58,81) FINALE A 58,36 3a
400 Stile Libero (Q 4’24,67) FINALE A 4’21,06 2a
200 Stile Libero (Q 2’04,61) FINALE A 2’03,32 2a
Alessia Ossoli JUN
1500 Stile Libero 17’13,53 3a
400 Stile Libero (Q 4’25,40) FINALE A 4’27,04 4a
800 Stile Libero 9’04,30 5a
200 Stile Libero (Q 2’07,44) FINALE A 2’08,25 7a
Giorgia Tononi JUN
1500 Stile Libero 17’04,77 1a
400 Stile Libero (Q 4’24,98) FINALE A 4’24,85 3a
800 Stile Libero 8’58,38 2a
200 Stile Libero (Q 2’07,83) FINALE A 2’08,02 6a
Alessia Cittadini JUN
1500 Stile Libero 17’11,64 2a
400 Stile Libero (Q 4’31,21) FINALE A 4’30,28 6a
800 Stile Libero 9’04,23 4a
Anna Avogadro JUN
100 Stile Libero (Q 59,40) FINALE A 59,11 5a
200 Stile Libero (Q 2’06,31) FINALE A 2’03,64 3a
Claudia Porta SEN
50 Rana (Q 34,74) FINALE A 34,50 7a
100 Rana (Q 1’16,68) FINALE A 1’16,66 5a
Elia Poli
JUN
100 Rana (Q 1’07,88) FINALE A 1’07,95 7°
200 Rana (Q 2’28,10) FINALE A 2’27,20 5°
400 Misti 4’46,46 6°
200 Misti (Q 2’15,84) FINALE 2’15,87 7°
Stefano Andreoli JUN
100 Rana (Q 1’10,75) FINALE B 1’10,32 5°
200 Rana (Q 2’34,19) FINALE B 2’32,46
Lorenzo Bormanieri SEN
400 Stile Libero (Q 4’20,23) FINALE A 4’10,43 4°
200 Farfalla (Q 2’13,06) FINALE A 2’08,28
400 Stile Libero (Q 4’20,23) FINALE A 4’10,43 4°
400 Misti 4’39,29 4°
200 Misti (Q 2’15,65) FINALE 2’11,14 4°
Mattia Previtali JUN
400 Stile Libero (Q 4’11,55) FINALE A 4’05,02
800 Stile Libero 8’35,64 6°
200 Stile Libero (Q 1’57,08) FINALE A 1’57,27 5°
800 Stile Libero 9’15,90 2a
Matteo Lamberti CAD
1500 Stile Libero 16’13,61 4°
Simona Stival SEN
800 Stile Libero 9’15,90 2a
400 Misti 4’59,27 2a
200 Misti (Q 2’25,90) FINALE 2’24,86 5a
200 Farfalla (Q 2’23,14) FINALE A 2’22,65 6a
200 Stile Libero (Q 2’11,49) FINALE A 2’13,18 7a

STAFFETTE

4×100 Stile Libero Femminili
JUN Colombo, Avogadro, Tononi e Lamberti 3’54,87
JUN Cittadini, Ossoli, Quaini e Zucchini 4’07,35 10°
CAD Barro, Combini, Casati e Previtali 4’11,70 16°
4×100 Stile Libero Maschile
JUN Previtali, Poli, Santini e Andreoli 3’47,48 11°
4×100 Miste Femminili
JUN Colombo, Zucchini, Avogadro e Lamberti 4’20,86
JUN Cittadini, Previtali, Ossoli e Tononi 4’38,42 11°
CAD Barro, Radaelli, Fenaroli e Previtali 4’38,42 11°
4×200 Stile Libero Femminili
JUN Ossoli, Lamberti, Tononi e Avogadro 8’27,08
JUN Cittadini, Colombo, Previtali e Zucchini 8’49,86 5°
CAD Previtali, Barro, Combini e Masetti 9’01,83 10°
4×200 Stile Libero Maschile
JUN Previtali, Andreoli, Santini e Poli 8’37,65 11°
4×100 Mista Maschile
CAD Lamberti, Poli, Pini e Lamberti 3’49,26

L’ottima prova di squadra è confermata dalle Classifiche per Società che vedono G.A.M. Team sempre nella top-ten regionale, l’Argento Junior e il settimo posto per Cadetti e Seniores, oltre ai risultati di Esordienti e Ragazzi convogliano i 390,5 punti nella Classifica Generale che vede i bresciani alla 5a posizione regionale Assoluta, vince Gestisport con 1301,5 punti sul podio con Nuotatori Milanesi (731) e InSport Rane Rosse (638,5).


ALBUM FOTOGRAFICO

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
11 Luglio 2019
MATTEO LAMBERTI STRAORDINARIO
ALLE UNIVERSIADI DI NAPOLI

A Napoli si chiude il sipario sulla 30a edizione delle Universiadi Estive, alla Piscina Scandone Matteo Lamberti convocato dalla nazionale tocca nuove incredibili vette sportive segnando una nuova pietra miliare nel cammino di G.A.M. Team, è quinto nei 1500 e quarto negli 800 metri.

Una meravigliosa esperienza sportiva, questo l’obbiettivo di Matteo e dei tecnici G.A.M. Team e così è stata, in un calendario gare che certo non ha messo a loro agio i giovani atleti di tutto il mondo radunati a Napoli per l’occasione.

Matteo Lamberti tra gli azzurri convocati alle Universiadi di Napoli

Matteo nuota le qualifiche dei 1500 stile libero il 5 luglio, chiudendo con un ottimo 15’15,83 che lo spedisce in finale con una incredibile quinta posizione; nel pomeriggio del giorno successivo la finale nuotata 15’18,60 che lo riconferma al quinto posto, sul podio con il tricolore Alessio Occhipinti d’argento in 15’07,36.

Le batterie degli 800 si nuotano la mattina del 7 luglio, nonostante i 3km di gare già affrontate nei due giorni precedenti chiude la gara in 8’00,52 centrando di nuovo la finale. Il capolavoro del giovane bresciano targato G.A.M. Team è siglato l’8 luglio al termine di una estenuante sessione di gare che ha messo a dura prova tutti gli atleti affronta la finale degli 800 stile libero spensierato sapendo di dover dare tutto quello che può e la gara diventa avvincente a tal punto da far combattere a spallate gli atleti fino all’ultima bracciata, Matteo chiude 7’58,29 al quarto posto con grandissima soddisfazione ed un pizzico di rammarico, soprattutto perché le prime quattro posizioni sono racchiuse poco più di un secondo e mezzo, a due soli centesimi dal bronzo.

Risultati strepitosi quelli di Matteo che coglie l’occasione di un palcoscenico come quello delle Universiadi per mettersi in luce nel migliore dei modi, raccogliendo i risultati di un’ottima stagione sportiva che lo vedrà di nuovo protagonista a Roma in compagnia di tutti gli altri atleti G.A.M. Team qualificati per i Campionati Italiani.

RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
11 Luglio 2019
G.A.M. TEAM PALLANUOTO
FESTA CON GOLEADA

SERIE C
G.A.M. TEAM – CAN. MILANO
159

G.A.M. Team chiude in casa la stagione della pallanuoto di Serie C e al Palablù va in scena una goleada, i ragazzi di Guerrato travolgono la Canottieri Milano 15 a 9 chiudendo con la grande festa della salvezza.

Una stagione delicata quella della pallanuoto G.A.M. Team che ad inizio di stagione ha subito il cambio di conduzione tecnica e nelle mani di Matteo Guerrato ha saputo cambiare tattiche e carattere senza snaturarsi e centrando un’altra volta l’obbiettivo stagionale di rimanere saldamente in serie C.


Soddisfazione in primo luogo da parte del presidente di G.A.M. Team Giorgio Lamberti:
“Sono davvero contento di festeggiare con tutta la squadra la salvezza, è stato un anno molto delicato per la pallanuoto G.A.M. Team, eravamo certi che lo spessore tecnico e l’esperienza di Matteo Guerrato avrebbero continuato la strada delle stagioni precedenti in cui si è pian piano consolidata la nostra presenza in serie C

 

Coach Guerrato orgoglioso del solido gruppo di lavoro si unisce al coro:
“È stata una stagione molto difficile con tante partite sofferte, ma i ragazzi hanno sempre saputo reagire nel migliore dei modi, al rammarico di qualche punticino perso qua e là si è subito sostituita la consapevolezza della grande esperienza che stavamo vivendo insieme, i miei migliori complimenti a tutti loro per il grande impegno e la voglia di vincere che hanno dimostrato.
Con la Canottieri Milano volevamo chiudere in bellezza in casa e il risultato di quest’ultimo match è stato il coronamento di una bellissima esperienza sportiva.”

COMUNICATO STAMPA
8 Luglio 2019
CAMPIONATI REGIONALI RAGAZZI

Dopo lo straordinario risultato degli Esordienti A che la scorsa settimana hanno vinto i Campionati Regionali Lombardi (eccellente anche la loro partecipazione de record al Trofeo delle Regioni di Scanzano Ionico) la Piscina Samuele fa spazio alla categoria Ragazzi nel lungo weekend milanese G.A.M. Team conquista due medaglie d’oro nelle “distanze speciali” di 800 e 1500 metri stile libero con Elia Fracasetti e un argento nei 100 Stile Libero ad opera di una brillante Alice Uberti.

Doppio oro per Elia Fracasetti, Campione Regionale negli 800 e 1500 Stile Libero
Argento ad Alice Uberti nei 100 Stile Libero

2 MEDAGLIE D’ORO
Elia Fracasetti ’04
800 Stile Libero 8’39,81
CAMPIONE REGIONALE
1500 Stile Libero 16’23,24
CAMPIONE REGIONALE

1 MEDAGLIA D’ARGENTO
Alice Uberti
’06 100 Stile Libero 59,67

FINALISTI
Alice Uberti ’06
200 Stile Libero (Q.2’12,10) FINALE A 2’07,91 4a
200 Dorso (Q.2’28,21) FINALE A 2’28,63 6a
100 Stile Libero (Q.1’00,27) FINALE A 59,67 2a
100 Dorso (Q.1’09,00) FINALE B 1’09,34 5a
200 Misti (Q.2’27,74) FINALE A 2’27,34 5a
Cristina Brevi ’05
200 Dorso (Q.2’29,28) FINALE A 2’29,25 8a
Elia Fracasetti ’04
400 Stile Libero (Q.4’16,23) FINALE A 4’20,82 8°
200 Farfalla (Q.2’17,74) FINALE B 2’21,22 7°
Luca Ponti ’04
200 Farfalla (Q.2’27,10) FINALE A 2’21,22 5°
200 Misti (Q.2’16,71) FINALE A 2’16,05 5°
Benedetta Metelli ’06
200 Farfalla (Q.2’32,05) FINALE B 2’31,95
Mattia Bertazzi ’04
100 Dorso (Q.1’04,16) FINALE B 1’04,16 7°

STAFFETTE
4×100 Stile Libero Femminili
Brevi, Tomasoni, Trivella, Uberti 4’11,11 5°
Previtali, Metelli, Fialdini, Ponti 4’26,59 30°
4×100 Stile Libero Maschili
Bertazzi, Vergine, Ponti, Fracasetti 3’52,98 15°
Udeschini, Combini, Delfini, Chiarini 4’07,07 40°
4×200 Stile Libero Feminili
Brevi, Tomasoni, Metelli, Uberti 9’05,89 4°
Trivella, Previtali, Richiedei, Ponti 9’25,25 17°
4×200 Stile Libero Maschile
Chiarini, Ponti, Bertazzi, Fracasetti 8’18,87 9°
4×100 Miste Femminili
Brevi, Fialdini, Ponti, Uberti 4’38,26 6°
Bono, Tomasoni, Metelli, Trivella 4’57,08 29°
4×100 Miste Maschili
Bertazzi, Migliorati, Ponti, Fracasetti 4’16,75 15°
Udeschini, Brambati, Vergine, Chiarini 4’24,93 30°

Occasione di festa anche per gli Esordienti A lombardi vincitori delTrofeo Delle Regioni 2019, tra loro Camilla Ponti, Emma Tomasoni, Elisa Fialdini e Alan Vergine insieme all’allenatrice Tanya Vannini, per alcuni di loro anche la soddisfazione di competere con le staffette ragazzi.

La premiazione degli Esordienti A Lombardi vincitori del Trofeo delle Regioni 2019

La Classifica per Società a fronte delle medaglie dei biancoazzurri e dei loro numerosi piazzamenti decreta la vittoria di GestiSport con 333.5 punti sul podio con DDS (192) e Nuotatori Milanesi (158), G.A.M. Team è ottava a quota 77 punti.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
4 Luglio 2019
SALVEZZA!

SERIE C
P.N. TREVIGLIO – G.A.M. TEAM
78

Arbitro: Pegoraro
Parziali: 3-2, 0–2, 3–3, 1–1.

Formazione G.A.M. Team: Moratti, Tira 1, Lechi, Vertua, Frassoni 2, Di Rocco 2, Pé 1, Abrami, Ranzetti, Gravino 1, Napolitano, Sedaboni 1, D’Elia.

Formazione PN Treviglio: Goris 1, Oliva 1, Trebez, Redaelli, Capitanio 2, Mazzola, Bosco, Tosone, Maffeis 2, Malato, Barrocchi, Barbati 1, Manenti.

Guerrato riordina la squadra durante il break.

G.A.M. Team in trasferta a Treviglio per cercare la salvezza, i ragazzi di Guerrato centrano l’obiettivo stagionale vincendo di misura 7 a 8 in un duello combattutissimo.

Primo tempo sofferto con Di Rocco che apre le marcature Maffeis risponde con una doppietta per i trevigliesi e in quella che sembra una sfida a due di Rocco trova di nuovo il pareggio prima del vantaggio di padroni di casa a fine tempo ad opera di Capitanio; termine del periodo di gioco sul 3 a 2.

Nel secondo tempo i biancoazzurri compiono la svolta che consentirà il successo finale, chiudendo il tempo con un parziale di 0 a 2 che vale il vantaggio fuori casa, le marcature sono di Pé e Tira; si va a riposo sul 3 a 4.

I ragazzi di Guerrato galvanizzati inaugurano il terzo tempo con il primo gol di Frassoni, poi i padroni di casa infilano due volte di seguito la rete bresciana, vanno a segno Barbati e Oliva poi si gioca a ping-pong con un gol a testa fino alla fine del periodo, vanno a rete Gravino e Sedaboni per G.A.M. Team e Capitanio per Treviglio.

Ultimo tempo ragionevolmente teso per due squadre che devono giocarsi la permanenza in Serie C, numerose sono le interruzioni in un gioco che si fa fisico, nel quarto periodo una rete a testa, gli interpreti sono Frassoni per gli ospiti che porta temporaneamente al sicuro G.A.M. Team sul 6 a 8 e Goris che accorcia le distanze senza però andare al pari; la partita termina 7 a 8, G.A.M. Team è salva!

 

Matteo Guerrato è schietto a termine gara:
“Finalmente dopo tante partite sofferte è arrivata la vittoria che ci serviva per consacrare la nostra salvezza. Questa partita è per me l’ennesima occasione per fare i complimenti ai ragazzi che hanno dimostrato impegno e voglia di vincere. Contro Treviglio si è fatta sentire l’assenza di un Boccali decisamente in palla – lo scorso sabato aveva segnato sei gol – però abbiamo portato a casa lo stresso il risultato. La prossima sarà l’ultima partita dell’anno e in casa con la Canottieri Milano vogliamo chiudere in bellezza

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
ANNA MASETTI VINCE LA “FONDO NEL GOLFO”

Anna Masetti impegnata nelle sue gare estive in acque libere torna a far parlare di sé, dopo l’argento della Swimtheisland, vince la “Fondo nel Golfo di Salò, è la più veloce al femminile e seconda assoluta.

Anna Masetti ed Edoardo Bonaspettigli atleti vincitori della 3Km
alla “Fondo nel Golfo” 2019

Gara in acque libere giunta quest’anno alla 8° edizione la Fondo nel Golfo ha accolto quest’anno 340 atleti, a contendersi le gare declinate in tre diverse gare, la 4,5Km, la 3Km e la 1,5Km, a farla da padrone il gran caldo, lago piatto e acqua a 26°C, le condizioni ottimali per poter esprimere buone prove tecniche. Si è esaltata Anna Masetti, andando in fuga ottimamente nella sua 3Km alle calcagna del suo unico vero rivale, Edoardo Bonaspetti, a fine gara il cronometro rende conto di una prestazione incredibile, Anna nuota 38,44′ vincendo la 3Km femminile e seconda in classifica assoluta.
Un’altra grande gara di Anna che dopo gli ottimi risultati della scorsa stagione anche quest’anno ha tutta l’intenzione di far parlare di sé nei bacini del norditalia.


RISULTATI

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
REGIONALI ESORDIENTI B
PICCOLI ATLETI GRANDI SODDISFAZIONI

Weekend lombardo di Campionati Regionali riservato ai più piccoli esordienti BG.A.M. Team torna a casa con una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo e la settima posizione regionale.

Federico Tomasoni è il nuovo Campione Regionale Lombardo dei 200 Stile Libero
Elisa Fialdini e il suo bronzo nei 100 Rana

Sabato mattina la prima medaglia è per Elisa Fialdini che nei 200 rana conquista l’argento regionale in 3’17,14, nel pomeriggio Federico Tomasoni si laurea Campione Regionale dei 200 stile libero con il crono di 2’24,06.
Domenica si riparte dalla buona prova nei 400 stile libero di Camilla Bregoli (5’51,93) e Anna Colosio (5’56,01) che entrano nella top-ten lombarda all’8° e 10° posto, è di nuovo Federico Tomasoni a conquistare la prima medaglia, il piccolo talento bresciano nuota in 4’57,62 i 400 stile libero conquistando l’argento regionale, poco dopo c’è ancora Elisa Fialdini su un podio, stavolta è il bronzo dei 100 rana nuotati 1’35,81, in finale di manifestazione anche la 4×50 mista femminile di Arrigoni, Fialdini, Bregoli e Colosio entra in top-ten con 2’44,77 con l’ultimo posto disponibile.

MEDAGLIA D’ORO
Federico Tomasoni 200 Stile Libero 2’24,06

MEDAGLIE D’ARGENTO
Elisa Fialdini 200 Rana 3’17,14
Federico Tomasoni 400 Stile Libero 4’57,62

MEDAGLIE DI BRONZO
Elisa Fialdini 100 Rana 1’35,81

Classifica Finale che vede sul trono regionale la GestiSport con 168 punti, d’argento l’AquaClub (93) e di bronzo la DDS (74,5), G.A.M. Team guadagna un’onorevole settima posizione a quota 30 punti.