ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
1 Luglio 2019
LE STELLINE G.A.M. TEAM BRILLANO
AL 24° TROFEO DELLE REGIONI

A Scanzano Jonico il 24° Trofeo delle Regioni, convocati Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni e Alan Vergine, per loro 4 medaglie d'oro, 3 d'argento e 2 di bronzo e la vittoria della Lombardia.
A Scanzano Jonico il 24° Trofeo delle Regioni, convocati Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni e Alan Vergine, per loro 4 medaglie d'oro, 3 d'argento e 2 di bronzo e la vittoria della Lombardia.
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Partecipazione massiccia G.A.M. Team al Trofeo delle Regioni 2019 questo weekend a Scanzano Jonico, ben quattro le stelline G.A.M. Team a rappresentare la Lombardia: Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni ed Alan Vergine, con loro anche l’allenatrice Tanya Vannini.

4 MEDAGLIE D’ORO
Emma Tomasoni 400 stile libero 4’42,78
Alan Vergine 100 farfalla 1’01,76 e 200 farfalla 2’19,00
4×100 mista femminile Bravin, Fialdini, Ponti, Marconi 4’44,93

3 MEDAGLIE D’ARGENTO
4×100 stile libero maschile Vergine, Barbotti, Annoni, Zingaro 3’54,95
4×100 stile libero femminile Bravin, Tomasoni, Ponti, Marconi 4’21,06
4×100 mista maschile Barbotti, Carminati, Vergine, Zingaro 4’22,10

2 MEDAGLIE DI BRONZO
Emma Tomasoni 200 misti 2’36,37
Camilla Ponti 200 farfalla 2’34,25

Quattro atleti provenienti dallo stesso club in lotta con i migliori talenti di tutta Italia per disputarsi il più importante evento della loro categoria, un evento molto raro, un numero tanto elevato quanto inusuale di convocazioni a livello nazionale diviene una piccola grande pietra miliare della storia di G.A.M. Team che negli anni ha sempre avuto un suo piccolo rappresentante al Trofeo delle Regioni.

Come detto parterre di tutto rispetto per un esordio in rappresentativa lombarda a Scanzano Jonico si gareggerà tra Esordienti A di tutte le regioni d’Italia divise per rappresentative regionali, il palcoscenico quello del Villaggio Torre del Faro in vasca da 50 metri su 8 corsie.

Letizia Fialdini, Camilla Ponti, Emma Tomasoni e Alan Vergine
sono i convocati G.A.M. Team per il 24° Trofeo delle Regioni

Gli esordienti G.A.M. Team hanno risposto alla chiamata della rappresentativa come meglio non potevano, si esordisce sabato pomeriggio con il quarto posto nei 100 farfalla di Camilla Ponti in 1’09,46, fuori dal podio per una manciata di centesimi, nei 400 stile libero c’è invece la medaglia d’oro di Emma Tomasoni che nuota 4’42,78 staccando il resto d’Italia di due secondi, Letizia Fialdini nuota un buon 100 rana da 1’21,12 che vale il 7° posto e Alan Vergine stupisce la folla calabrese nei 200 farfalla con un 2’19 netto che vale una medaglia d’oro che stacca la concorrenza nazionale di 5 secondi. Prima staffetta la 4×100 stile libero maschile in cui la Lombardia agguanta una medaglia d’argento, battuta dal Lazio, la formazione ha visto Alan Vergine aprire la gara in prima frazione e nuotare un ottimo 58,88 per una staffetta da 3’54,95, al femminile la mista 4×100 con Fialdini alla rana e Ponti alla farfalla, i crono sono di 1’21,77 e 1’09,37 e il tempo di staffetta di 4’44,93 è il migliore d’Italia, medaglia d’oro per la Lombardia.
Domenica si riparte con un’altra medaglia, Emma Tomasoni nuota 2’36,37 i 200 misti e guadagna il bronzo, Alan Vergine, poco dopo, si dimostra il più veloce delfinista d’Italia della sua categoria nuotando 1’01,76 per la medaglia d’oro, altra gara altra medaglia, questa volta è di bronzo ed è al collo di Camilla Ponti che nei 200 farfalla nuota 2’34,25, nella doppia distanza della rana Letizia Fialdini è settima in 2’57,19 prima delle staffette che concludono la manifestazione; Emma Tomasoni e Camilla Ponti rappresentano la Lombardia anche nella 4×100 stile libero, nuotano 1’04,34 e 1’05,80 per una staffetta regionale da 4’21,06 di nuovo d’argento, questa volta alle spalle del Piemonte, argento anche per la mista maschile in cui Alan Vergine nuota la frazione della farfalla in 1’01,25, i lombardi chiudono 4’22,10 dietro alla sicilia.

Terza migliore prestazione per Alan Vergine al Trofeo delle Regioni,
nei 200 farfalla ha nuotato un 2’19 netto da medaglia d’oro.

La Classifica Generale decreta la vittoria della Lombardia, già detentrice del Trofeo delle Regioni, con 493 punti primeggia davanti a Lazio (460), Sicilia (418), Veneto (403) e Piemonte (383), ottima prima esperienza in una rappresentativa per i biancoazzurri che hanno colto l’occasione per successi personali e hanno contribuito al primo posto della loro regione, menzion d’onore per Alan Vergine autore della terza migliore prestazione della manifestazione nei 200 farfalla.

La Lombardia vince il Trofeo delle Regioni 2019

RISULTATI

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati