ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
6 Maggio 2019

Al 9° Meeting "ASC Banco BPM Sport Management Lago di Garda" di Desenzano, ottima prova degli esordienti G.A.M. Team che conquistano la seconda posizione dietro ai padroni di casa.
Al 9° Meeting "ASC Banco BPM Sport Management Lago di Garda" di Desenzano, ottima prova degli esordienti G.A.M. Team che conquistano la seconda posizione dietro ai padroni di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sabato 4 Maggio a Desenzano la 9a edizione del Meeting “ASC Banco BPM Sport Management Lago di Garda”, gli Esordienti G.A.M. Team si fanno onore conquistando il posto d’onore alle spalle dei padroni di casa.

Pomeriggio infuocato a Desenzano per i piccoli atleti G.A.M. Team, il primo acuto arriva dai 200 farfalla, tra le esordienti B è Fialdini Letizia la più veloce, la medaglia d’oro vale 2’47,16.
Nei 100 dorso sfiorano la medaglia Noemi Arrigoni nuotando 1’32,83, quarta tra le esordienti B, stessa sorte ad Elisa Martinelli tra le esordienti A in 1’16,83, la seconda medaglia di giornata arriva da Mattia Mosca, argento per 3 decimi in 1’13,94.
Nei 200 rana ennesimo lampo, la protagonista della gara tra le esordienti B è Elisa Fialdini che scappa dal gruppo e si mette al collo una medaglia d’oro strepitosa nuotando 3’27,35, rifilando 8 secondi alle inseguitrici, tra gli esordienti A ottima gara di Alice Bettinazzi e Andrea Crema che si fermano però al 4° posto rispettivamente con i crono di 3’09,78 e 3’15,36.
Prima prova di forza della giornata per G.A.M. Team nei 100 stile libero femminili esordienti A, Camilla Ponti è la prima alla piastra con il tempo di 1’04,65, sul podio con lei Giulia Fabris di bronzo in 1’07,80, di un soffio fuori dal podio Giada Policicchio al quarto posto con 1’08 netto; anche al maschile c’è un’alloro, è il bronzo esordienti A di Davide Grossi, sul podio in 1’06,95.

Altra gara altro oro, i 200 misti si aprono con il 3’12,88 di Camilla Bregoli che vince tra le esordienti B, tripletta in casa G.A.M. Team tra le esordienti A, la più veloce è Emma Tomasoni in 2’33,03, sul podio in compagnia dell’argento di Sofia Mosca in 2’44,87 e del bronzo di Giulia Richiedei conquistato nuotando 2’45,38; Federico Tomasoni risponde alla sorella conquistando l’oro esordienti B in 2’42,28, tra gli esordienti A si ripete un grande show, la medaglia d’oro è di Alan Vergine, imbattibile in 2’20,63, l’argento del compagno di squadra Matteo Alghisi in 2’36,96, scalzato dal podio Riccardo Tweedie, per lui ottimo quarto posto in 2’41,80.
Nei 100 farfalla femminili c’è la medaglia d’oro esordienti A di Camilla Ponti che nuota 1’09,79.
I 200 dorso regalano a Giulia Fabris il bronzo in 2’40,19, quarta Nicole Curti in 2’46,62, tra i maschi Mattia Mosca è il più veloce, strepitosa la sua gara tra gli esordienti A vinta in 2’39,77, 8 i secondi tra lui e la concorrenza.
Doppio podio G.A.M. Team nei 100 rana per esordienti B, con l’ennesima medaglia d’oro di Elisa Fialdini in 1’39,52 e il bronzo di Giorgia Baresi con il crono di 1’44,26, tra le esordienti A la sorella Letizia Fialdini conquista la medaglia d’argento completando il buquet di medaglie con  il suo 1’20,22.

 

La gara dei 200 stile libero termina le sfide individuali, per i biancoazzurri c’è una pioggia di medaglie, si parte dalla doppietta delle esordienti B con l’argento di Camilla Bregoli in 2’52,51, accompagnata sul podio da Greta Fabris in 2’59,38, ottimo quarto posto per Anna Colosio in 3’03,09, si prosegue con la medaglia d’oro di Emma Tomasoni tra le esordienti A in 2’17,60, quarta Giada Policicchio in 2’26,15, il fratello Federico Tomasoni vince al maschile la gara esordienti B con il crono di 2’23,08 (18 i secondi di vuoto alle sue spalle), si conclude sempre meglio, la prima batteria esordienti A maschile regala un’altra tripletta ai piccoli atleti G.A.M. Team, Alan Vergine nuota l’ennesimo grandissimo crono in 2’07,28 agguanta la medaglia d’oro, con lui sul podio i compagni di squadra Davide Grossi, argento in 2’23,01 e Riccardo Tweedie, di bronzo in 2’25,33.

Gli staffettisti G.A.M. Team d’oro sul podio a Desenzano.

Le staffette chiudono la giornata di gare, la formula è nuova e accattivante, una 4×50 stile libero composta da due esordienti B, maschietto e femminuccia, che gareggiano in staffetta con due esordienti A, anch’essi uno per sesso, il risultato non cambia, permette anzi ai piccoli atleti G.A.M. Team di esprimersi al meglio, vince infatti la formazione composta da Federico Tomasoni, Alan Vergine, Emma Tomasoni ed Elisa Fialdini con il crono di 2’02,05 che lascia un margine di 8 secondi agli inseguitori.

La formazione G.A.M. Team, d’argento a Desenzano.

La classifica a squadre decreta la seconda posizione per gli esordienti G.A.M. Team, alle spalle dei padroni di casa della Sport Management, ottima prova per i piccoli atleti biancoazzurri e risultati cronometrici importanti che restano sui palmares come viatico per le prossime importanti gare di stagione.


RISULTATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
15 Maggio 2019

La Serie C affronta Milano Due nelle difficili acque del Saini e chiude l’incontro 9 a 7. l’Under-15 in casa termina 8 a 14 con Metanopoli.

COMUNICATO STAMPA
13 Maggio 2019

G.A.M. Team a Bourgas per l’edizione 2019 della Mediterranean Cup, Alice Uberti nuoterà nelle acque bulgare per difendere il tricolore.

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati