ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
9 Luglio 2018 (Parte Prima)

Campionati Regionali Ragazzi a Milano e G.A.M. Team regala gare strepitose alla tribuna della Samuele, ricchissimo il palmares di 28 medaglie:  11 d'oro, 8 d'argento e 9 di bronzo. La Classifica di Società decreta l'argento regionale per G.A.M. Team a quota 267 punti che fa valere la qualità del gruppo ragazzi secondo solo al colosso Sport Management.
Campionati Regionali Ragazzi a Milano e G.A.M. Team regala gare strepitose alla tribuna della Samuele, ricchissimo il palmares di 28 medaglie:  11 d'oro, 8 d'argento e 9 di bronzo. La Classifica di Società decreta l'argento regionale per G.A.M. Team a quota 267 punti che fa valere la qualità del gruppo ragazzi secondo solo al colosso Sport Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionati Regionali Ragazzi a Milano e G.A.M. Team regala gare strepitose alla tribuna della Samuele, ricchissimo il palmares di 28 medaglie:  11 d’oro, 8 d’argento e 9 di bronzo.

Venerdì mattina si parte dai 200 stile libero, ottime le qualifiche di Alessia Ossoli 2’08,95, Alessia Cittadini 2’11,60 e Noemi Lamberti 2’11,68 tutte e tre in finale A, bene anche Mattia Previtali che nuota 2’01,28 e centra la finale B. Finale diretta invece per i 400 misti e Noemi Lamberti si aggiudica la prima medaglia della rassegna, è la nuova Campionessa Regionale in 5’04,01, ottima anche la prova maschile con Elia Fracasetti che precede il compagno di squadra Luca Ponti, sono oro ed argento regionale ragazzi 2004 con i crono di 4’54,49 e 4’56,14. Nei 200 dorso Anna Colombo si qualifica ottimamente alla finale A del pomeriggio in 2’26,10, stessa sorte per Mattia Bertazzi che nuota 2’25,02. Qualifiche dei 100 farfalla che vedono Anna Colombo e Luca Ponti centrare l’obiettivo della finale A in 1’06,54 e 1’01,64, nei 100 rana Alessandra Previtali e Stefano Andreoli centrano invece la finale B in 1’19,10 e 1’11,49.
Pomeriggio di finali quindi, e che show in casa G.A.M. Team, nei 200 stile libero le ragazze regalano una gara entusiasmante staccandosi dal gruppo e trainandosi al podio per mano, la nuova Campionessa Regionale è Noemi Lamberti che chiude la gara in 2’06,85, l’argento è per Alessia Ossoli in 2’08,19 e il bronzo di Alessia Cittadini in 2’08,91, tripletta G.A.M. Team e pubblico in visibilio. Al maschile Mattia Previtali si migliora in finale B nuotando 2’00,46. 200 dorso e buona gara di Anna Colombo che si ferma ad un passo dal podio con il crono di 2’25,62, quarto posto per lei, sesto Mattia Bertazzi in 2’25,00, il riscatto di Anna arriva poco dopo nei 100 farfalla, nuota 1’05,49 e si aggiudica il bronzo regionale, idem al maschile, l’interprete è Luca Ponti, il crono 1’01,32 e la medaglia di nuovo di bronzo. Finali B per i 100 rana, Alessandra Previtali nuota 1’18,78, sarà quarta, Stefano Andreoli vince invece la finale B in 1’10,35. 1500 stile libero e ragazze G.A.M. Team pronte a tornare a stupire, di nuovo una volata casalinga per Alessia Ossoli e Alessia Cittadini, l’oro regionale vale 17’19,60 e va al collo della Ossoli, argento per la Cittadini in 17’30,06, bene anche Anna Masetti, settima con 18’57,83. 800 stile libero maschili nuotati da Mattia Previtali in un 8’57,07 che vale il settimo posto in classifica. La prima giornata si chiude con le staffette 4×100 stile libero e le ragazze non hanno placato la loro fame d’oro, il quartetto formato da Anna Colombo (1’01,40), Alessia Ossoli (1’01,54), Alessia Cittadini (1’01,50) e Noemi Lamberti (59,05) sbaraglia la concorrenza regionale e laurea G.A.M. Team campionessa regionale in 4’03,49; al maschile schierati Luca Ponti (58,27), Stefano Andreoli (57,89), Giulio Angeloni (1’00,80) e Mattia Previtali (57,21) che con 3’54,17 guadagnano la 17a posizione.

Seconda giornata di gare che si inaugura con le qualifiche dei 400 stile libero, Previtali Mattia centra la finale A in 4’12,59, Elia Fracasetti la finale 2004 in 4’25,54. Nei 200 rana Alessandra Previtali e Stefano Andreoli guadagnano le finali A con i crono di 2’47,02 e 2’32,70. Nei 200 farfalla Alessia Ossoli e Anna Colobo formalizzano il loro ticket per la finale A con 2’16,13 e 2’27,85, stessa sorte al maschile per Luca Ponti che nuota 2’18,01 e per Elia Fracasetti che chiude 2’23,71. Nei 100 stile libero Anna Colombo guadagna la finale B in 1’01,47, Noemi Lamberti nuota un ottimo 1’00,62 che le consente di arruolarsi nella finale A del pomeriggio prima di tornare in acqua per le fatiche degli 800 stile libero, fatiche ottimamente premiate, perché per l’ennesima volta il terzetto Ossoli-Cittadini-Lamberti lascia senza fiato la Samuele lasciando il resto della Lombartia a 10 secondi di distacco, vince di nuovo il titolo regionale Alessia Ossoli in 9’06,35, argento per Alessia Cittadini in 9’08,95 e bronzo a Noemi Lamberti con 9’15,58. Appena il tempo di riprendersi e il terzetto accompagnato da Anna Colombo nuota la 4×200 stile libero, Anna Colombo in 2’12,39 mette le ragazze davanti alla calca da subito, Alessia Cittadini stacca il gruppo in 2’10,46, Alessia Ossoli prende il largo nuotando 2’08,17 e Noemi Lamberti controlla in 2’10,51, chiudono 8’41,52 per il loro secondo oro di squadra; al maschile Mattia Previtali (2’02,55), Elia Fracasetti (2’07,37), Stefano Andreoli (2’06,37) e Luca Ponti (2’08,85) nuotano 8’25,14 per la 14a posizione.

Domenica e ultima sessione di regionali ragazzi, in acqua per le qualifiche dei 100 dorso Anna Colombo e Luca Ponti, entrambi qualificati alle finali A del pomeriggio con i crono di 1’08,08 e 1’06,26. Nei 400 stile libero la qualifica è una formalità per il solito terzetto di ragazze, Alessia Ossoli nuota 4’31,93, Alessia Cittadini 4’35,75 e Noemi Lamberti 4’36,37. I 200 misti premiano le fatiche di Alessandra Previtali che centra la finale B in 2’33,45, Mattia Previtali, finale A che vale 2’16,00, Stefano Andreoli che guadagna la finale B in 2’17,44, Luca Ponti che ferma il tempo a 2’23,78 e guadagna anche lui la finale A.
Nel pomeriggio le finali si parte dai 100 dorso e Anna Colombo migliora ulteriormente il crono mattutino nuotando l’1’07,09 che vale l’argento regionale, quinto Luca Ponti in 1’05,59. Il terzetto di ragazze ormai famoso sfida invece la concorrenza regionale nella finale A dei 400 stile libero e fa scintille anche stavolta, ad Alessia Ossoli il titolo regionale in 4’25,60, la seguono a ruota l’argento di Alessia Cittadini in 4’27,68 e il bronzo di Noemi Lamberti in 4’32,52. Finali per i 200 misti, Alessandra Previtali è terza in finale B con 2’32,12, Stefano Andreoli secondo nella finale B maschile in 2’17,44, Mattia Previtali sesto in finale A con 2’15,74 e Luca Ponti vince il titolo regionale 2004 con il crono di 2’17,90 e una gara tutta in attacco. Chi ha rinunciato alla finale A dei 200 misti è Elia Fracasetti che si prepara a stupire Milano dal blocchetto dei 1500 stile libero, nuota spalla a spalla con il monteclarense Ziglioli fino agli 800 metri che poi se lo lascia scappare, stremato dal ritmo imposto da Elia nell’ultima parte di gara che chiude 16’55,90 mettendosi al collo l’oro regionale 2004. Campionati Regionali Ragazzi combattutissimi, solo quattro punti separano le prime due posizioni nella classifica a squadre prima delle staffette dell’ultima giornata di gare, in acqua per la 4×100 mista ragazze Anna Colombo (1’07,46), Alessandra Previtali (1’19,16), Alessia Ossoli (1’06,70) e Noemi Lamberti (59,30) terza staffetta femminile e terza medaglia d’oro che lascia un messaggio importante alla Samuele, le ragazze G.A.M. Team sono di nuovo campionesse regionali con il tempo di 4’32,62; al maschile Luca Ponti (1’08,23), Stefano Andreoli (1’10,91), Elia Fracassetti (1’06,63) e Mattia Previtali (56,98) pagano la fatica della mole di gare personali sulle spalle di fronte a team con vivai decisamente più ampi guadagnano il 20° posto in classifica con il crono di 4’22,77.

La Classifica di Società premia il grandissimo impegno di G.A.M. Team che grazie alle sue 11 medaglie d’oro (tra cui la tripletta femminile nelle staffette), 8 d’argento e 9 di bronzo, di fronte ai colossali team lombardi non si lascia intimorire cedendo il passo di una manciata di punti solo a Sport Management che vince il titolo di Categoria con 289,5 punti, argento regionale quindi per G.A.M. Team a quota 267 e Gestisport Coop a chiudere il podio con 226 punti.


RISULTATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
11 Settembre 2018

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d’Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.

Continua a leggere

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati