ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
10 Aprile 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

G.A.M. Team affronta l’Everest alla Raffalda di Piacenza e nomen omen, gara difficile per entrambi gli schieramenti, grande tensione agonistica anche a causa di una tumultuosa partita d’andata e la squadra di Corsini che incassa di un soffio la sconfitta.

Partita che si illumina già dopo soli undici secondi con Merlo che riceve una buona palla da Bianchi e si gira dal centro infilando la porta G.A.M. Team, pronta però la risposta degli ospiti, merito a Gosio che raccoglie una palla che aveva colpito la traversa e batte da due metri Bernardi rimettendo il risultato in pari.
Seconda frazione di gioco riparte con i piacentini favoriti da una rosa più nutrita di giocatori da schierare in acqua, bel gioco da entrambe le squadre, è Piacenza a rompere il ghiaccio con un tiro angolatissimo di Bianchi in superiorità, poi Merlo conquista, batte e trasforma il rigore che porta il finale del secondo tempo sul 3 a 1.
Nel terzo tempo la squadra di casa allarga il vantaggio con due azioni in superiorità numerica, rete fotocopia di Bianchi e subito dopo Mastropasqua, G.A.M. Team che ora si trova a dover fronteggiare un pesante 5 a 1 sotto la pressione del pubblico della Raffalda, ma è proprio qui che arriva la seconda rete dei bresciani grazie ad una grandissima giocata personale di Di Rocco, lasciato libero dalla difesa infila la porta piacentina, ma a riportare a più quattro l’Everest ci pensa la rovesciata di Merlo che fissa sul 6 a 2 il risultato alla fine del terzo tempo.
Il quarto tempo si apre con il gol del capitano piacentino Cighetti, con cinque le reti di svantaggio per i ragazzi di Corsini, sei i minuti da giocare, con i piacentini che calano forze e concentrazione a vantaggio di G.A.M. Team che concretizza ottimamente tre delle cinque consecutive occasioni di superiorità ad opera prima di Lechi, poi di nuovo di Di Rocco, che porta a casa una doppietta prima della chiusura di Miotto, purtroppo però il tempo è inesorabile e tarpa agli ospiti le ali di una possibile rimonta, G.A.M. Team si arrende con onore all’Everest, la partita termina 7 a 5.

Marcatori G.A.M. Team: Gosio 1, Di Rocco 2, Lechi 1, Miotto 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
16 Luglio 2018

G.A.M. Team torna all’Idroswim con 36 atleti, vince l’ambito “Award to the Most Numerous Team 2018” e il sodalizio tra master e agonisti, specialmente esordienti è vincente: Oro nel mezzo miglio ad Anna Masetti e Paolo Saleri, Argento per Alice Rizzini, Bronzo a Flavio Contin.

Continua a leggere

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati