ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
11 Settembre 2018

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d'Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.
Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d'Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d’Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti, il risultato però è sempre lo stesso: G.A.M. Team primeggia e tiene alto il suo stendardo anche nelle gare più ostiche.

Si comincia il 15 luglio in cui G.A.M. Team torna all’Idroswim appuntamento ormai fisso per la spedizione biancoazzurra che quest’anno rappresenta la più nutrita, tanto da meritare l’ambito “Award to the Most Numerous Team 2018“, sono 36 i tesserati presenti alla gara in un fantastico sodalizio che vede i più piccoli esordienti far squadra con un mentore master per una giornata in cui sentirsi davvero squadra all’insegna del divertimento. Risultati alla mano nella categoria under 18 femmine c’è un doppio podio nel mezzo migliovince Anna Masetti, argento alla compagna di squadra Alice Rizzini, stessa categoria anche per il primo posto al maschile, sulla stessa distanza la medaglia d’oro è per Paolo Saleri, ai piedi del podio anche il fratello Alex al quarto posto. Anche i master non si distinguono, Flavio Contin è bronzo nel mezzo miglio categoria under 45.

Il 22 luglio, Christian Delfini nuota ad Omegna (VB) la quattordicesima edizione della Da riva a riva sulla distanza di 1700 metri, termina con il tempo di 22’31” classificandosi 23° assoluto, ottimo lavoro per un giovane atleta classe 2004.

Il 28 luglio ci spostiamo a Piombino, dove Alice Bettinazzi partecipa alla quinta edizione del “Miglio di Piombino – Trofeo del Canaletto” ottenendo un ottimo terzo posto nella categoria esordienti A.

Domenica 5 agosto a Porto Val Travaglia sul lago maggiore è di nuovo Christian a rappresentare G.A.M. Team, questa volta in compagnia della sorella Greta nella prima edizione della manifestazione Abbracciamoli, Greta e Christian hanno partecipato nella distanza di 1500 metri, Greta trionfa tra la donne con il tempo di 19’03”, Christian invece è ottavo tra i maschi con tempo 20’52”. Lo stesso giorno a FanoAnna Masetti, partecipa alla “Nutata Longa” a Fano affronta brillantemente il miglio di gara concludendo al quarto posto assoluto femminile e vincendo la categoria ragazzi.

Il 13 agosto è sempre la coppia dei fratelli Delfini a partecipare alla Nuotata sotto le stelle che si è svolta nel lago d’Orta a Orta San Giulio, gara molto caratteristica che si svolge in due parti: la prima alle 20:00 dove al tramonto si nuota intorno all’isola di San Giulio per la distanza di 1400m e la seconda alle 22:00 con il percorso illuminato dalle barche e dalle boe luminose dei concorrenti sulla distanza di 400 metri; Greta trionfa in entrambe le distanze, nei 1400 il tempo è di 18’29” mentre nei 400 chiude la gara in 5’10”, il fratello Christian si piazza 27° nei 1400m con 20’12” e 21° nei 400 in 5’53”.

Sabato 25 Agosto Anna Masetti gareggia nella Swim Lake Gargnano vincendo la classifica femminile 14-35 anni e ottenendo un altrettanto prestigioso primo posto assoluto femminile.

Il 26 agosto sono ben cinque gli atleti G.A.M. Team in gara Lorenzo Bormanieri, Elia Poli, Sofia Contrini, Alessandro Sterni e Alessia Cittadini, a coi si aggiunge l’ex-atleta Arnaldo Bonfadini, la manifestazione è la Predore-Iseo una delle grandi classiche del Sebino che raccoglie in gara ben 261 atleti di ogni età per una distanza di 3200m, Lorenzo Bormanieri sbaraglia la concorrenza vincendo in 34’16”, Arnaldo Bonfadini si infila al secondo posto ed Elia Poli chiude il podio al terzo posto in 37’37”, gara spettacolare anche al femminile dove Alessia Cittadini è imprendibile, galvanizzata dagli ottimi risultati dei campionati giovanili di Roma vince con il tempo di 38’20” stabilendo il nuovo record femminile della manifestazione bene anche Sofia Contrini quinta in 41 minuti esatti per lei e per Alessandro Sterni un premio speciale riservato ai più giovani atleti in gara.

8 settembre ed in gara c’è la plurimedagliata giovanile Alessia Ossoli, il palcoscenico quello della “Cagliari-Poetto”, 4200m in mare che Alessia affronta con la consueta sicurezza e trionfa nella classifica femminile assoluta con il tempo di 54’27”. Stessa data anche per la “One Way Two” di Riva del Garda a cui partecipa Anna Masetti nei 2,5 km, per lei secondo posto under 35 e secondo posto assoluto.

Le sfide non finiscono qui, il prossimo sabato 15 settembre a Desenzano “va in onda” la quinta edizione del “Desenzanonuota” che vedrà di nuovo impegnata Anna Masetti; L’estate non ferma la voglia di nuotare degli atleti G.A.M. Team che in questi giorni hanno dato inizio alla Stagione Agonistica 2018/2019 nelle vasche di Brescia, Travagliato, Gardone Val Trompia e Lovere, pronti per spingere ancora oltre i propri records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati