ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
12 Febbraio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Weekend a Trento per G.A.M. Team, per la 5ª edizione del Meeting Buonconsiglio Nuoto alla piscina di Trento Nord sabato 10 e domenica 11 febbraio, protagonista tra 500 atleti e 28 società provenienti dal tutto il nord Italia.             
Il resoconto del meeting parte dal pomeriggio del sabato, primo al via Riccardo Pini che conquista un argento nei 50 farfalla con 25,46, poi Alessandra Previtali fuori dal podio di un soffio nei 100 rana nuotati 1’17,79, ma per la rana c’è ancora spazio per tre medaglie di bronzo, per gli juniores, al mascile Elia Poli nuota 1’07,19, al femminile Alice Radaelli risponde in 1’17,08, per gli assoluti il bronzo è per Leonardo Trufelli che ferma il tempo a 1’05,70 e precede di poco il compagno di squadra Gabriele Pluda al quarto posto con 1’05,83. Nei 200 misti c’è l’argento ragazzi per Mattia Previtali in 2’13,25, quarto Stefano Andreoli con 2’17,10, più tardi torna in acqua Riccardo Pini per i 50 dorso e agguanta un altra medaglia, stavolta è di bronzo e vale 26,74. Chiudono la giornata di gare i 100 stile libero al femminile, ottima prova junior di Anna Avogadro, argento in 59,58 e Sara Romano, quarta con 1’00,40.
Domenica mattina Stefano Andreoli si riscatta nuotando i 200 rana in 2’29,27 e guadagnando l’argento, dopo di lui in acqua Alessandra Previtali che con il tempo di 2’45,78 vince l’oro ragazze, le emozioni non finiscono, Elia Poli guadagna il bronzo junior toccando la piastra in 2’24,67, per le junior c’è l’oro della campionessa italiana Matilde Zucchini in 2’34,38 sul podio in ottima compagnia con Alice Radaelli, bronzo, in 2’48,79, negli assoluti al maschile argento e bronzo per G.A.M. Team, le medaglie sono per Leonardo Trufelli che nuota 2’22,58 e Gabriele Pluda che lo segue in 2’23,46, quinto Lorenzo Bormanieri con 2’25,93. Quarto posto nei 100 dorso per Luca Ponti che paga l’anno tra i ragazzi e nuota 1’03,10, al femminile invece c’è l’oro di Anna Colombo in 1’04,91 sul podio con lei al terzo gradino Noemi Lamberti che ferma il tempo a 1’08,24, il fratello Michele è l’oro maschile junior con uno stupendo 54,35 che mette dietro tutti gli avversari. Nei 200 farfalla Elia Fracasetti è quinto tra i ragazzi in 2’18,95, al femminile invece Alessia Ossoli trionfa in 2’23,31 e stacca le avversarie di 15 secondi, stessa sorte per le assolute, questa volta l’atleta da battere è Simona Stival che conquista l’oro in 2’19,58. L’ultima gara della mattinata è quella dei 50 stile libero, Alessia Cittadini agguanta un bronzo ragazze che vale 28,69, Giorgia Tononi è quinta tra le junior in 28,04, stessa posizione per Elena Piantoni che nuota la prima serie assoluta in un ottimo 27,74.
Domenica pomeriggio si riparte dai 200 stile libero maschili, Mattia Previtali lascia il segno sulla gara guadagnandosi il bronzo in 1’58,46, il podio ragazze è una sfida in casa, l’oro va a Noemi Lamberti con il tempo di 2’06,32, l’argento a Alessia Cittadini che nuota 2’09,05; show anche per le junior, stavolta l’oro è di Giorgia Tononi in 2’06,68, l’argento di Anna Avogadro con 2’07,30, ottima anche la prova di Sara Romano, quarta in 2’09,48, che precede l’argento assoluto di Matteo Lamberti in 1’50,80, secondo solo al campione italiano Davide Nardini, stessa medaglia anche al femminile, è per Elena Piantoni e vale 2’06,18 anche lei alle spalle di un nome di tutto rispetto, quello di Alice Mizzau. Nei 100 farfalla Luca Ponti è quinto in 1’02,28, undicesimo Elia Fracasetti che nuota 1’05,31, al femminile invece di nuovo Anna Colombo a dettare legge in vasca tra le ragazze, nuota 1’04,63 inseguita da Alessia Ossoli che guadagna l’argento alle sue spalle in 1’07,40, per gli junior maschi a farla da padrone è Michele Lamberti, ottimo il suo oro in 54,27, per le junior Noemi Trufelli è sesta con 1’10,40, la classifica finale assoluta maschile vede invece l’oro anche per Matteo Lamberti in 56,67, bronzo al compagno di squadra Lorenzo Bormanieri che nuota 1’00,35, quella femminile decreta il bronzo di Laura Guidi in 1’04,61, quarta Simona Stival in 1’05,70.

Buona prova per gli atleti G.A.M. Team i cui risultati sono riusciti a spiccare anche in un meeting nazionale come quello del Buonconsiglio, ora in acqua per rifinire la preparazione in vista dei prossimi appuntamenti, primi fra tutti i Campionati Regionali di fine mese.


RISULTATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati