ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
15 Aprile 2019 (Parte Seconda)

Esordienti A G.A.M. Team al "sacco di Milano", tripletta nelle staffette femminili, 9 i titoli regionali, una medaglia d'argento e due bronzi individuali chiudono una sessione di gare storica.
Esordienti A G.A.M. Team al "sacco di Milano", tripletta nelle staffette femminili, 9 i titoli regionali, una medaglia d'argento e due bronzi individuali chiudono una sessione di gare storica.

Seconda ed ultima Sessione di Finali per i Campionati Regionali dedicati agli Esordienti A lombardi, G.A.M. Team al “sacco di Milano”, al bottino della scorsa settimana si aggiungono altri 4 titoli regionali (di cui due di squadra con il triplete femminile nelle staffette), e una medaglia di bronzo.

La formazione femminile della tripletta storica di staffetta

Le gare di domenica mattina si inaugurano alla grande, scende per prima in acqua Letizia Fialdini a nuotare i 100 rana e a regalare la prima medaglia di giornata, con il crono di 1’19,76 migliora il proprio personale e si aggiudica la medaglia di Bronzo Regionale lombarda, nella stessa gara finale maschile per Davide Grossi che nuota 1’28,47. Anche Nicole Curti si migliora, nuota i 200 dorso in 2’51,35. Nei 200 stile libero sono ben sei i piccoli atleti G.A.M. Team in gara, al femminile il miglior crono è di Camilla Ponti che con 2’17,54 per soli 13 centesimi resta ai piedi del podio al quarto posto, in top ten anche l’ottava posizione di Giulia Richiedei in 2’23,05, poi Giada Policicchio in 2’27,01, Giulia Fabris con 2’28,71 e Valentina Serelli che nuota 2’30,19, al maschile il protagonista è di nuovo Davide Grossi che termina la sua gara migliorandosi e ottenendo il crono di 2’21,92.
La mattinata termina con le staffette 4×100 stile libero e sono di nuovo scintille biancoazzurre, la formazione femminile di Letizia Fialdini (1’04,70), Camilla Ponti (1’05,09), Giulia Richiedei (1’06,80) ed Emma Tomasoni (1’02,04) è di nuovo la più veloce della lombardia e dopo aver stupito con l’oro regionale la scorsa settimana nella 4×200, trionfa anche nella 4×100 con il crono di 4’18,63 sono di nuovo le migliori in regione. Ottima staffetta anche al maschile, Alan Vergine, per lui un mostruoso 57,58, guida la formazione composta da Mattia Mosca (1’05,53), Davide Grossi (1’05,86) e Matteo Alghisi (1’03,79) che chiude con un ottimo quarto posto in 4’11,50.

Nel pomeriggio si torna in vasca con le distanze speciali, negli 800 stile libero Emma Tomasoni è insuperabile, nuota 9’34,60 per la medaglia d’oro, il suo nuovo record personale e l’ennesimo Titolo Regionale, 14 i secondi di distacco dall’agguerrita concorrenza lombarda, ottime anche le gare di Giada Policicchio che si migliora nuotando 10’30,61 e Nicole Curti che termina la sua gara in 10’51,06. Al maschile si nuotano i 1500 metri, il migliore in casa G.A.M. è Matteo Alghisi con il crono di 19’17,10, bene anche Andrea Crema in 20’35,82. Nei 100 farfalla altri grandi successi, Camilla Ponti nuota 1’08,94 e conquista la medaglia d’argento regionale a soli 53 centesimi dall’oro, in top ten regionale anche Giulia Richiedei e Sofia Mosca, nona e decima in una bella lotta tra compagne di squadra con i rispettivi crono di 1’13,16 e 1’13,92. Al maschile Alan Vergine è ormai una certezza, con 1’01,38 è il nuovo Campione Regionale Lombardo, la medaglia d’oro lascia 3 secondi ai rivali. Nei 200 misti il miglior crono femminile di squadra è di Valentina Serelli che si migliora nuotando la sua finale in 2’49,62 e concludendo le gare individuali.

Emma Tomasoni vince gli 800 stile libero

Alan Vergine è oro regionale nei 100 farfalla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La giornata di gare si conclude con le staffette 4×100 miste al femminile è tripletta regionale, Emma Tomasoni (1’12,07), Letizia Fialdini (1’19,87), Camilla Ponti (1’08,96) e Giulia Richiedei (1’06,75) concludono in 4’47,45, lasciano 4 secondi alle avversarie e conquistano grazie a questa gara l’ennesimo Titolo Regionale e tutte le staffette regionali femminili della Lombardia. Ottimi risultati anche dalla mista maschile, Mosca Mattia affronta la frazione dorso migliorandosi in 1’13,89, la rana è appannaggio di Davide Grossi che nuota 1’25,98, poi il delfino di Alan Vergine da 1’00,90 e la chiusura a stile libero di Matteo Alghisi in 1’03,74 per un quinto posto in regione che vale 4’46,51.

I protagonisti dei regionali Esordienti A

Al termine della manifestazione si fa la conta degli allori, nelle due sessioni di gare sono ben 9 i titoli regionali (tra cui la tripletta in tutte le staffette femminili con la 4×200 stile libero da record regionale), una medaglia d’argento e due bronzi individuali chiudono una sessione di gare storica.


RISULTATI

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati