Travagliato: 030 6864158 / 3486599185 - Gardone: 030 831861 / 348 6500089 gamteam.travagliato@gamteam.it-gamteam.gardonegamteam.it

NuotoLine3 III TROFEO CANOTTIERI BALDESIO
G.A.M. TEAM VINCE
a Cremona

Un respiro, una bracciata, una frazione di secondo, questo divide a Cremona le due squadre bresciane partecipanti al III Trofeo Canottieri Baldesio.
In un weekend di gare nel bel mezzo del lavoro di preparazione ai più importanti eventi natatori di agosto, nella magnifica atmosfera del Circolo Canottieri Baldesio, in una due giorni di grandi campioni e piccole e continue soddisfazioni, meteo ballerino e un’ottima organizzazione e gestione della manifestazione da parte di giudici, cronometristi e addetti ai lavori, che hanno saputo mantenere le redini della gara nonostante l’acquazzone che ha interrotto il riscaldamento della domenica pomeriggio.
I ragazzi  in gara sanno bene quanto valga anche un solo respiro, e si sono battuti fino all’ultimo punto in palio, a testimonianza i soli due punti che dividono G.A.M. Team da un’ottima Millenium, per ripetere quella che ormai sta diventando un’abituale sfida tra le squadre bresciane già protagoniste lo scorso anno; nella passata edizione infatti a vincere per una manciata di punti furono i cugini del Millenium, davanti alla squadra di Giorgio Lamberti (solo 55 punti a dividerle).
Finisce così: 527 a 525 dopo un avvicendamento al vertice durato due giorni.

Per G.A.M. Team sono 23 le medaglie d’oro, 21 d’argento, 27 di bronzo: il dorso si chiama Michele Lamberti, suoi i 50, i 100 e i 200 della specialità e tre medaglie d’oro al collo, due ori per Sara Barro nei 400 stile libero e 200 dorso, per Alessia Ossoli nei 200 stile libero e farfalla e Tononi Giorgia che vince 100 e 200 stile libero. G.A.M. Team si conferma di nuovo squadra da battere sui 400 stile libero, oltre alla Barro, vincono l’oro anche Piantoni Elena, Romeli Andrea e Lamberti Matteo, tre le medaglie d’oro nei 400 misti, sono di Marini Alice, Stival Simona e Giovannini Simone, oro anche per Baduini Luca nei 100 farfalla, Alborghetti Pietro nei 200 misti, Palumbo Matteo nei 50 dorso, Viviani Davide nei 200 della stessa specialità e Groppetti Federico e Cattaneo Jonathan nei 200 farfalla, l’ultimo oro vale anche il premio per la migliore prestazione esordienti a Matilde Zucchini che con i suoi splendidi 200 rana mette la sua firma nel palmares del trofeo.

[shashin type=”album” id=”1298″ size=”large” position=”center”]

Tutti i Risultati

LineaGAM

PallanuotoLine2

 

La G.A.M. Team espugna per la seconda volta in stagione la piscina di Legnano, registrando questa volta una fondamentale vittoria contro Arese Sport.
Seppur le posizioni in classifica delle due avversarie fossero fin da prima del fischio d’inizio, una chiara fotografia dei valori espressi in acqua (G.A.M. Team saldamente al primo posto a 24 pti, Arese Sport penultima a 10), la partita di Sabato nascondeva ai ragazzi di Corsini qualche grossa insidia. In primis la vasca lunga e all’aperto con condizioni meteo precarie, in secondo luogo le numerose assenze che hanno colpito la formazione ospite: alla squalifica di Vertua rimediata nell’ultimo match casalingo, si sono aggiunti i forfait di Pé e Dosselli, oltre al turn over tra i fuoriquota che ha lasciato in tribuna Broyd e Ghidoni a vantaggio di Spagnoli e Gravino (buona prestazione la sua, arricchita da una segnatura fondamentale). Coach Corsini ha confermato così tra i convocati Bisioli (a segno nella gara contro AMGA Sport), Terzi ed ha regalato l’esordio stagionale a Sarioli. A difendere i pali Moratti, autore di ottime parate ed al pari di Modolo grande sicurezza e costanza.
A colpire oggi non sono state solamente alcune prestazioni individuali eccellenti, come i 6 goal messi a segno da Castellani che con le sue 30 reti supera Frassoni (28, 1 marcatura per lui oggi) in classifica marcatori stagionali, o i 3 segnati dal bomber Rivetti, salito a quota 41, o ancora le già citate parate di Moratti e la solita classe messa a disposizione del collettivo di Saviano, investito oggi dei gradi di Capitano; a lasciare il segno in questa tappa fondamentale della cavalcata verso la serie C è stato lo spirito di sacrificio messo in acqua dai ragazzi di Corsini, la generosità nell’aiutare il compagno in difficoltà, la capacità di rallentare il gioco quando in affanno e di accelerare quando è arrivato il momento opportuno per togliere ai padroni di casa ogni velleità di vittoria.
Dopo un primo tempo difficile ed equilibrato chiusosi sullo 0-1, sono emersi così i valori dei nostri ragazzi fino al 5-11 finale.

A tre giornate dalla fine del campionato ogni partita potrebbe essere quella buona per festeggiare la Promozione in serie C, fin dalla prossima in casa contro Crema: il parallelo derby piemontese tra Safa 2000 e Novara, in caso di débâcle dei Torinesi e vittoria della G.A.M. Team, sancirebbe la matematica Promozione con ancora due gare da giocare.
Appuntamento quindi al Palablù Sabato 20 Giugno con fischio d’inizio alle 20.30.

Formazione GAM Team: Moratti (VCAP) – Terzi – Sarioli – Bisioli – Frassoni [1] – Spagnoli
Tira – Rivetti [3] – Abrami – Saviano (CAP) – Gravino [1] – Bertoni – Castellani [6]
All. Alessandro CORSINI
Arbitro Sig. Arcidiacono

LineaONDAGAM1200