ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
18 Giugno 2018 (Parte Seconda)

XXXVIII Trofeo Vittorino da Feltre a Piacenza, un classico dei trofei estivi lombardi il Vittorino, G.A.M. Team sale in cattedra e regala al pubblico piacentino ottime prestazioni cronometriche, i ragazzi di Lamberti vincono con 434 punti davanti alla formazione di casa.
XXXVIII Trofeo Vittorino da Feltre a Piacenza, un classico dei trofei estivi lombardi il Vittorino, G.A.M. Team sale in cattedra e regala al pubblico piacentino ottime prestazioni cronometriche, i ragazzi di Lamberti vincono con 434 punti davanti alla formazione di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In un weekend di gare diviso tra Italia e Cipro, dove Noemi Lamberti e Alessia Ossoli sono state impegnate a vincere due medaglie d’oro e a fare trionfare il tricolore nella Mediterranean Cup di Limassol, il grosso della squadra affronta invece per la prima volta il prestigioso Trofeo Vittorino da Feltre a Piacenza, giunto ormai alla sua 38a edizione. Un grande classico dei trofei estivi lombardi il Vittorino, quest’anno con l’imponente presenza di 2900 cartellini gara, G.A.M. Team sale in cattedra e regala al pubblico piacentino ottime prestazioni cronometriche.

Sabato mattina si parte dalla velocità, nei 50 farfalla c’è la tripletta sul podio 2007, vince Camilla Ponti in 34,17, argento a Giulia Richiedei con 34,55 e bronzo per Elisa Marinelli in 36,77, Baldin Camilla e Greta Delfini conquistano rispettivamente il bronzo junior e assolute in 31,20 e 30,44, Francesco Sala e Riccardo Pini sono rispettivamente l’argento 2008 in 40,09, e la seconda piazza juniores in 25,73. I 50 rana partono con il piede giusto, Letizia Fialdini vince l’oro 2007 in 41,58, la campionessa italiana Matilde Zucchini si impone tra le junior con il crono di 35,08, al maschile c’è l’argento ragazzi di Stefano Andreoli in 32,90. Velocità del dorso, nei 50 metri femminili 2007 Elisa Martinelli è di bronzo con 39,41, Sara Barro vince tra le junior, alla piastra in 31,52, 50 declinati allo stile libero per il bronzo di Veronica Ambrosi, tra le 2008, che chiude la sua gara in 35,80, oro e argento invece per le 2007, vince Letizia Fialdini in 31,50 davanti alla compagna di squadra Camilla Ponti in 31,62, d’oro anche Anna Colombo, ragazze, in 28,09.
Il pomeriggio riparte con i 400 stile libero, ed è subito oro con Alessia Cittadini che nuota 4’32,50 per la categoria ragazze, argento invece a Giorgia Tononi tra le junior con 4’30,47 e bronzo ad Elena Piantoni, assoluta, in 4’38,61; al maschile c’è l’argento ragazzi di Mattia Previtali che nuota 4’12,89, oro e bronzo tra gli juniores, vince Andrea Romeli in 4’25,52, terzo gradino per Leonardo Amadini che nuota 4’31,00, Matteo Lamberti vince tra gli assoluti con il crono di 4’02,05. Nei 100 rana è oro Letizia Fialdini, anno 2007, che ferma il tempo a 1’27,83, argento ragazze per Alessandra Previtali in 1’20,89 e di nuovo oro per Matilde Zucchini tra le junior in 1’13,33, per i maschietti Davide Grossi è argento 2007 con il tempo di 1’37,33, argento anche per Stefano Andreoli tra i ragazzi in 1’10,73 e Leonardo Trufelli, assoluto in 1’07,06, Elia Poli è invece bronzo junior con 1’09,33. I 200 dorso regalano a G.A.M. Team tre medaglie d’oro, sono per Anna Colombo, categoria ragazze, che chiude la sua gara in 2’25,89, per Sara Barro prima tra le junior in 2’24,12 e per il campione italiano Michele Lamberti che ferma il tempo a 2’05,91 lasciando il resto degli junior a più di 10 secondi di distacco. Ultima gara del sabato i 100 farfalla, tra le 2007 vince Camilla Ponti in 1’15,01 sul podio con la compagna di squadra Giulia Richiedei con il tempo di 1’17,43 che le vale il bronzo, doppio podio anche tra le assolute, argento a Laura Guidi in 1’06,27 e bronzo a Simona Stival che al Vittorino nuota 1’06,68, per i maschi 2006, d’oro Alan Vergine con il crono di 1’13,04, il bronzo ragazzi di Luca Ponti vale l’accesso ai Categoria di Roma, grazie all’ottimo crono da 1’01,99, per gli juniores vittoria a Michele Lamberti in 54,85, alle sue spalle il compagno di squadra Riccardo Pini argento in 56,76, bronzo assoluto a Matteo Lamberti che chiude i suoi 100 farfalla in 57,79.

Domenica mattina si esordisce con i 200 rana, Alessandra Previtali è argento ragazze in 2’52,10, l’oro non sfugge invece a Matilde Zucchini che a Piacenza nuota 2’42,02 sul podio con la compagna di squadra Alice Radaelli, bronzo in 2’53,56, oro anche tra i maschi per Stefano Andreoli primo in 2’30,70 e per Gabriele Pluda tra gli assoluti che conclude la sua gara in 2’29,55 davanti al compagno Leonardo Trufelli ad una manciata di centesimi in 2’29,83. Nei 100 stile libero è subito doppietta tra le 2008, vince Giulia Fabris in 1’11,97 sul podio in compagnia dell’argento di Valentina Serelli in 1’13,89, prima piazza anche per Anna Colombo, juniores in 1’00,88 con lei nell’ennesimo doppio podio G.A.M. Team Alessia Cittadini, bronzo in 1’02,69, Anna Avogadro è d’argento invece tra le juniores con il tempo di 59,51, bronzo a Greta Delfini tra le assolute in 1’00,41. Tra i maschi c’è l’oro 2008 di Federico Tomasoni che nuota 1’12,72, bronzo per Alan Vergine tra i 2006 in 1’07,30, argento a Mattia Previtali, ragazzi, con 56,58, vince tra gli juniores Michele Lamberti in 52,08, il fratello Matteo lo eguaglia sul podio assoluto nuotando 53,15. Nei 200 misti Emma Tomasoni sbaraglia la concorrenza 2007 nuotando 2’46,37, stessa sorte per Matilde Zucchini che tra le junior conquista l’oro in 2’30,64 e per Simona Stival autrice di un’ottima prova tra le assolute conclusa in 2’25,92, e al maschile, prima piazza a Riccardo Pini, juniores in 2’14,35, bronzo a Mattia Previtali tra i ragazzi in 2’17,28.
Ultima sessione di gare che riparte dei 200 farfalla e le atlete G.A.M. Team mettono subito in chiaro le cose, Giulia Richiedei vince l’oro 2007 in 2’49,10, Benedetta Metelli l’oro 2006 in 2’48,82, Anna Colombo l’oro ragazze con il crono di 2’26,69 che le vale l’accesso ai Campionati Italiani di Roma, bene anche Noemi Trufelli, bronzo junior in 2’41,14 e Simona Stival, argento assolute in 2’23,37. Elia Fracasetti nuota i 200 farfalla ragazzi in 2’18,61 e per non essere da meno agguanta l’argento e il ticket per Roma, stessa medaglia anche per Matteo Lamberti che chiude 2’07,92. 200 stile libero che premiano le fatiche di Emma Tomasoni, oro 2007 in 2’26,54, Alessia Cittadini, oro ragazze in 2’12,71 e Anna Avogadro prima tra le junior con il tempo di 2’08,28 e in un magnifico triplete composto con l’argento di Giorgia Tononi (2’10,31) e il bronzo di Sara Radici (2’11,33), argento anche per Elena Piantoni tra le assolute con il crono di 2’10,67; maschi sul podio dei 200 stile libero con il bronzo di Michele Chiarini (2005) che precede l’oro ragazzi di Mattia Previtali che nuota 2’01,01, argento invece per Andrea Romeli e Leonardo Trufelli per le categorie Juinior e Assoluti, nuotano rispettivamente 2’05,80 e 1’58,86. L’ultima gara della manifestazione non cessa di regalare allori agli atleti G.A.M. Team, nei 100 dorso oro e argento tra le 2008, prima piazza per Giulia Fabris in 1’25,47 e posto d’onore a Valentina Serelli con 1’27,99, Emma Tomasoni è terza tra le 2007 in 1’19,78, trionfa invece Sara Barro tra le juniores con il tempo di 1’06,20, al maschile l’oro 2008 è di Federico Tomasoni che ferma il tempo a quota 1’24,77, manifesta superiorità per Michele Lamberti che chiude in bellezza un’edizione 2018 del Trofeo Vittorino nuotando 57,72 e staccando la concorrenza di 4 secondi. Per Michele nel pomeriggio anche la soddisfazione di dividere con papà Giorgio il 23° Memorial Alborghetti, per Michele un premio agli importanti risultati di questa stagione, per Giorgio invece un premio alla carriera.

Classifica di Società che vede G.A.M. Team ad un risultato strabiliante, i ragazzi di Lamberti vincono il 38° Trofeo Internazionale “Vittorino da Feltre” con 434 punti davanti alla formazione di casa dei Canottieri Vittorino staccati di quasi 60 punti a quota 378 e alla formazione del C.S.R. di bronzo con 306 punti, poi Nuoto Club Brebbia (293) e Sporting Club ’63 (286,5).


RISULTATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
11 Settembre 2018

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d’Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.

Continua a leggere

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati