Travagliato: 030 6864158 / 3486599185 - Gardone: 030 831861 / 348 6500089 gamteam.travagliato@gamteam.it-gamteam.gardonegamteam.it

Quinta edizione del Trofeo Giovanni Baldesio a Cremona, nella stupenda cornice del circolo Canottieri Baldesio ci sono tutti i presupposti per un trofeo esaltante: c’è un weekend di sole, un impianto pronto a ricevere atleti e pubblico, ma soprattutto c’è la gara, una gara in cui nelle ultime edizioni G.A.M. Team è stata assoluta protagonista della contesa al podio insieme all’altra società bresciana Millennium Sport&Fitness, dal 2013 ad oggi è stata una sfida all’ultimo punto, epica l’edizione 2015 vinta da G.A.M. Team di due soli punti in Classifica Generale e anche quest’anno le emozioni non sono mancate.

Il trofeo si apre sabato 17 giugno con i 400 stile libero, specialità di casa in G.A.M. Team, infatti si parte con il piede giusto, il podio ragazze è tutto G.A.M. Team: oro ad Alessia Cittadini che con il tempo di 4’35,96 ottiene anche un pass per i Campionati Italiani Giovanili Estivi di Roma, alle sue spalle l’argento è per Giorgia Tononi in 4’36,11 e il bronzo di Laura Pitossi in 4’40,59, bene anche Sara Radici che centra il bronzo junior in 4’34,94, tra le assolute c’è l’oro di Elena Piantoni in 4’30,79; per i maschi la prima medaglia del trofeo è l’argento di Andrea Romeli che nuuota i 400 stile libero ragazzi in 4’22,35 e poi due medaglie d’oro nella categorie restanti, vince per gli juniores Matteo Lamberti in 4’07,84, primo tra gli assoluti Lorenzo Bormanieri che ferma il tempo in 4’11,75. Seconda gara in programma i 200 dorso, Sara Barro è bronzo junior con il tempo di 2’29,06, Claudia Germiniasi è la più veloce delle assolute in 2’36,88, tra i maschi Luca Ponti si riconferma uomo da battere tra gli esordienti A, si mette al collo un oro che vale 2’27,66, stessa sorte per Michele Lamberti che nuota una gara incredibile fermando il cronometro a 2’09,56 e staccando la concorrenza di 8 secondi nonostante il periodo di grande lavoro. Nei 200 farfalla doppio podio ragazze, argento per Alessia Ossoli in 2’30,05 e bronzo per Martina Bono in 2’42,44, per i maschi si sono le medaglie d’oro esordienti A di Matteo Colosio (2005) in 2’55,67 e di Elia Fracasetti (2004) in 2’29,93, ottima prova anche per Alessandro Saleri che tra i ragazzi 2003 chiude la gara in 2’43,86 conquistando l’argento. I 400 misti chiudono la mattinata di gare e G.A.M. Team allarga il palmares con l’argento ragazze di Noemi Lamberti in 5’18,66, l’oro assoluto di Simona Stival in 5’04,51, l’oro ragazzi 2003 di Pietro Alborghetti in 5’25,52 e il bronzo del fratello Riccardo in 4’55,31 tra i ragazzi preludio all’oro assoluto di Lorenzo Bormanieri che nuota 4’42,01.
Pomeriggio di gare dedicato alla velocità, si riparte con i 50 farfalla esordienti B femminili 2008, la sfilata G.A.M. Team parte dall’argento di Giulia Fabris in 39,40, passa dal bronzo di Olivia Broli in 46,23 e chiude con la medaglia di legno, perchè al Baldesio da tradizione si assegna anche quella, che va a Greta Andreini, ottime anche le 2007, vince Giulia Richiedei in 36,81 poi il bronzo di Elisa Martinelli in 38,17 e il quarto posto di Nilufar Afgei e tra i maschi di Davide Pedersini. Nei 50 dorso medaglia d’oro a Elisa Martinelli in 40,61 e podio condiviso con la compagna di squadra Nilufar Afgei di bronzo 43,20 per le 2007, la stessa gara premia tra le junior Sara Barro che si aggiudica il bronzo in 31,77, bronzo anche ad Andrea Schivalocchi tra i maschi ragazzi in 31,26 prima che il solito Michele Lamberti risucchi la concorrenza nuotando 27,24 tra gli junior e mettendosi al collo un altro oro. Quarto posto per Greta Andreini nei 50 rana 2008, argento in 47,96 tra le 2007 a Alice Bettinazzi e riconferma del talento per Matilde Zucchini che vince con il tempo di 35,85 tra le ragazze; tra i maschi 2007 argento a Davide Grossi in 46,64. Il sabato si conclude con i 50 stile libero, la prima medaglia è d’oro e appartiene all’entusiasmante prestazione di Giulia Fabris che annienta la concorrenza 2008 nuotando 33,71, oro anche per Letizia Fialdini che è la più veloce delle 2007 in 32,84, con lei sul podio di bronzo Giulia Richiedei in 33,62 e quarto posto a Camilla Ponti; maschietti capitanati dall’oro 2007 di Davide Grossi che vince in 36,37, a pochi centesimi l’argento di Davide Pedersini in 36,70, bronzo 2005 per Lorenzo Facchetti in 30,61.

La Domenica del Baldesio parte dai 200 stile libero e la prima medaglia G.A.M. Team di giornata è l’oro di Giorgia Tononi che vince tra le ragazze con il tempo di 2’12,69, con lei sul podio Noemi Lamberti che con 2’13,08 conquista il bronzo, bene anche Elena Piantoni che si mette al collo l’argento assoluto in 2’10,60, quarto posto nella stessa gara a Delfini Greta; per i maschi Lorenzo Facchetti conquista il bronzo 2005 in 2’30,06 a scapito di Michele Chiarini che per mezzo secondo finisce al quarto posto, Riccardo Alborghetti vince tra i ragazzi con il tempo di 2’02,45, Matteo Lamberti conquista l’oro junior in 1’57,56. I 100 dorso partono con il doppio podio femminile 2008, Valentina Serelli vince in 1’33,09, Aurora Sterni è di bronzo in 1’43,46, Nicole Curti è quarta tra le 2007, Sara Barro aggiunge un’altra medaglia alla sua collezione personale conquistando il bronzo junior in 1’08,53; nella gara al maschile Luca Ponti è argento 2004 in 1’10,04, Michele Lamberti aumenta il bottino di medaglie d’oro nuotando un 58,30 che strappa applausi a tutta la platea e vale il primo posto junior. Tomasoni Emma è la prima medaglia dei 100 rana, vince tra le 2007 con il tempo di 1’34,19, secondo posto per Matilde Zucchini tra le ragazze in 1’17,28, al maschile oro 2007 per Riccardo Tweedie in 1’42,08.
Le gare riprendono nel pomeriggio con i 200 misti e Zucchini Matilde ha la sua rivincita, conquista l’oro ragazze fermando il tempo a 2’31,13, sul podio con lei Noemi Lamberti di bronzo in 2’31,81, oro anche per Simona Stival che vince tra le assolute  con il tempo di 2’26,75, per i maschi c’è il doppio podio di Luca Ponti e Elia Fracasetti tra i 2004, rispettivamente argento in 2’29,60 e bronzo in 2’33,82, il bronzo 2003 è invece di Pietro Alborghetti che nuota 2’35,71. Si prosegue con i 100 farfalla, vinti per le 2007 da Camilla Ponti in 1’21,59, quarto posto assoluto a Simona Stival, Riccardo Alborghetti vince tra i ragazzi nuotando 1’01,82, ennesimo oro anche per Michele Lamberti che detta legge tra gli junior nuotando 55,31, miglior tempo in assoluto, sul podio con lui il fratello Matteo al quarto posto. Quarto posto anche per Sofia Zanardini (2006) nei 200 rana, gara regina per Matilde Zucchini che ottiene infatti un ottimo argento in 2’44,66 tra le ragazze. Ultima gara in programma i 100 stile libero, sul podio al primo posto 2008 per G.A.M. Team c’è Valentina Serelli che nuota 1’18,50 e stacca la concorrenza di 10 secondi, stupende le 2007, prima Emma Tomasoni in 1’11,62, seconda Letizia Fialdini con il tempo di 1’14,90, per i maschi Riccardo Tweedie è medaglia di legno 2007, a Matteo Lamberti l’argento junior in 54,62.

La Classifica Generale a Squadre decreta la vittoria del 5° Trofeo Nazionale Giovanni Baldesio da parte dei monteclarensi dell’Aquatic Center con 607 punti, al secondo posto la squadra di casa a quota 581,5, G.A.M. Team è di nuovo sul podio, al terzo posto con 545,50 punti, ottima prova per tutta la squadra in una gara prestigiosa e in un momento di gran lavoro.


RISULTATI