ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
22 Maggio 2019

La Serie C affronta la Canottieri Bissolati, a Cremona un'ottima prova di squadra e vittoria per 6 a 7. L'Under-15 in casa travolge la Kosmo 7 a 3 in una partita esaltante, Coach Subri: "Siamo stati perfetti".
La Serie C affronta la Canottieri Bissolati, a Cremona un'ottima prova di squadra e vittoria per 6 a 7. L'Under-15 in casa travolge la Kosmo 7 a 3 in una partita esaltante, Coach Subri: "Siamo stati perfetti".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SERIE C
CANOTTIERI BISSOLATI G.A.M. TEAM
67

Arbitro: Nicoletta
Parziali: 0-0, 1-3, 2-2, 3-2.

Formazione Canottieri Bissolati: Damiani, Formis 2, Sukamoto, Pini, Giusti 1, Santini, Loppi, Banli, Costantino 2, Rodondi, Bombagi, Lazzari 1, Zavaglio.

Formazione G.A.M. Team: Modolo, Tira, Lechi, Curzi, Frassoni 1, Di Rocco, Napolitano, Ranzetti, Gosio, Saviano, Boccali 4, Sedaboni 2, D’Elia.

I ragazzi di Guerrato nell’ottima prova di squadra a Cremona contro la Bissolati

I ragazzi di Guerrato affrontano una Canottieri Bissolati agguerrita e decisa a vender cara la pelle, il primo tempo alla Comunale di Cremona è una fase di studio per entrambe le formazioni che si conclude sullo 0 a 0. Nel secondo tempo G.A.M. Team cambia ritmo, Frassoni sblocca il risultato, Boccali infila una doppietta a cui rispondono i Bissolati ad opera di Formis, ma il secondo periodo di gioco termina con le proteste del portiere biancoazzurro Modolo e la sua espulsione definitiva da parte dell’arbitro Nicoletta; G.A.M. Team si riorganizza con un inedito Curzi tra i pali. Nel terzo tempo i cremonesi prendono forza e segnano due gol ad opera di Lazzari e Costantino, ottima la risposta biancoazzurra ad opera di Boccali che segna altri due gol, quadripletta per il capitano G.A.M. Team e periodo di gioco che termina sul 3 a 5. Il quarto tempo al cardiopalmo che si apre con il gol di Sedaboni, la risposta cremonese di Giusti e Formis, e la controrisposta di nuovo ad opera di un Paolo Sedaboni decisamente in giornata, Costantino segna poi il 6 a 7 e a venti secondi dal termine l’inedito difensore estremo Curzi salva il risultato parando un tiro insidioso e proteggendo il risultato di G.A.M. Team; termina 6 a 7.

Le parole di Matteo Guerrato a termine gara sono di soddisfazione e sollievo:
“Sono abbastanza soddisfatto, non era una partita facile, i cremonesi ci credevano e ce l’hanno messa tutta per fare il risultato, però indubbiamente abbiamo giocato meglio, siamo riusciti a contenere Costantino che è il loro giocatore più temuto; ora ci concentriamo sulla partita di sabato, in casa con SAFA 2000, che all’andata ci aveva lasciato l’amaro in bocca e nella quale cercheremo di riscattarci.


UNDER-15
G.A.M. TEAM KOSMO PIACENZA
73

Arbitro: Ricciardi
Parziali: 2-0, 1-3, 0-0, 4-0.

Formazione G.A.M. Team: Belotti, Bianchetti, Inverardi, Belometti, Serioli 1, Bianchetti M. 3, Schivardi, Musatti 1, Zuelli, Zambelli, Pezzotti 2, Fusari, Di Gaspare.

Formazione Kosmo: Bosi, Maffi, Savi, Farina 2, Rossi L., Bellani, Migliari, Rossi F., Barilati 1, Bertuzzi, Beghi, Cantarelli, Zermani, Prati.

La formazione Under-15 G.A.M. Team schierata contro Kosmo Piacenza

Partita molto difficile quella dell’Under-15 G.A.M. Team contro Kosmo Piacenza che si trova a fronteggiare nelle acque del Palablu una squadra molto forte in cui brillano il numero 10 Barilati, e il portiere Mattia Bosi (già in Rappresentativa regionale Lombarda).
I ragazzi di Subri partono all’assalto con un pressing pesantissimo per contrastare i loro pericolosi tiri, due gol di palombella danno il vantaggio ai biancoazzurri, pregevole il secondo centro ad opera di Pezzotti che da metà campo a fil di sirena centra la porta avversaria. Secondo tempo con Kosmo che reagisce in maniera prepotente con dei forti tiri precisi e trova una G.A.M. Team disorientata dal cambio di passo, tre gol e gli ospiti si portano in vantaggio sul 3 a 2; Dopo un time out per riordinare le idee, si riparte con un bel gioco e il meritato goal molto angolato di Musatti in contropiede che riporta in pari il risultato. Il terzo tempo è una guerra di contropiedi e difese a pressing asfissianti quasi tutto il tempo a uomini pari. Da segnalare una parata difficilissima di Belotti su una beduina del centroboa avversario con un salvataggio sulla linea; parziale di 0-0 e si rimane sul 3-3. Quarto tempo che inizialmente sembra avere la stessa piega del terzo tempo, quando a un certo punto Pezzotti, Bianchetti e Zambelli (tra i nuotatori più veloci della squadra) si accorgono che gli avversari non nuotano praticamente più e partono in una serie di contropiedi devastanti a cui ormai si oppone solo l’ottimo portiere Bosi salvando in più occasioni il Kosmo, da solo però non può impedire i 4 goal che portano il risultato sul 7 a 3 regalando una bellissima vittoria al G.A.M. Team e concludendo benissimo la stagione.

Coach Subri soddisfatto a termine partita tira le somme di un match esaltante:
Dal punto di vista del gioco, se tralasciamo i due minuti di blackout del secondo tempo, siamo stati sempre perfetti, i ragazzi hanno fatto esattamente quello che volevo: pressing forte e ripartenze rapide, chiusure difensive per impedire contropiedi e soprattutto molto tagli in attacco. Abbiamo lavorato tanto e finalmente i risultati si sono visti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati