Travagliato: 030 6864158 - 348 6599185 // Gardone: 030 831861 - 348 6500089 gamteam@legalmail.it

Si è svolta questo weekend a Bourgas, in Bulgaria, l’edizione 2019 della Mediterranean Cup, e alla prestigiosa rassegna internazionale riservata alla categoria ragazzi quest’anno la portacolori G.A.M. Team è stata Alice Uberti.

Alice Uberti è la protagonista G.A.M. Team della Mediterranean Cup 2019

Straordinaria la verde Italnuoto del tecnico federale responsabile delle squadre nazionale giovanili Walter Bolognani, che vince la classifica per nazioni, dominando sia tra i maschi che tra le femmine. Un successo strepitoso, che conferma l’eccellente stato di salute nel nuoto italiano, figlio di tredici medaglie d’oro, sette d’argento e undici di bronzo per un totale record di 31.

L’Italia vince l’Edizione 2019 della Mediterranean Cup

In bulgaria Alice nuota i 100 stile libero migliorando il proprio personale in 1’00,45 e classificandosi undicesima, nei 200 metri ferma il tempo a 2’08,70, è settima, stessa posizione nei 200 misti in cui tocca la piastra a 2’28,28; la soddisfazione d’oro arriva insieme alle compagne Nicole Santuliana, Giulia Vetrano e Giada Gorlier la 4×200 stile libero azzurra è la più veloce davanti a Turchia ed Israele, Alice nuota la terza frazione in 2’08,30 per una staffetta da 8’29,34.

Alice Uberti è stata convocata a Bouges in virtù di un ottimo Campionato Italiano Giovanile che le ha regalato oro e Record Nazionale Giovanile nei 200 Stile Libero (2’03,50), l’argento dei 200 misti e il bronzo nei 100 Stile Libero; a Bourges ha dimostrato di poter reggere ottimamente anche il palcoscenico internazionale, ora si torna in acqua per rifinire la preparazione dei Campionati Italiani Giovanili di Roma, ad agosto al Foro Italico.

La formazione di azzurrini per Bourges, tra loro Alice Uberti, G.A.M. Team

RISULTATI