ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
28 Maggio 2018

One thought on “COMUNICATO STAMPA
28 Maggio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionati Provinciali Esordienti, l’arena della Piscina Lamarmora si colora di giovani talenti bresciani in lotta per la supremazia provinciale, la contagiosa carica degli esordienti G.A.M. Team è inarrestabile.                           
In vasca si esordisce sabato pomeriggio con i 200 stile libero e G.A.M. Team parte subito con il piede giusto, Valentina Serelli è l’oro femminile B in 2’41,60, l’oro maschile è per Federico Tomasoni che nuota 2’33,80 in ottima compagnia del compagno di squadra Riccardo Tweedie, d’argento in 2’36,10, Benedetta Metelli è bronzo tra le A con il crono di 2’30,20, argento Michele Chiarini in 2’16,90. Nei 100 dorso Veronica Ambrosi guadagna l’argento in 1’30,50, Camilla Ponti è fuori dal podio di un soffio nei 100 farfalla, quarta con 1’15,90, nei 50 metri Riccardo Tweedie è l’oro B in 36,20. I 400 misti impegnano Emma Tomasoni che guadagna un ottimo argento tra le A con il tempo di 5’47,80, bronzo al maschile per la stessa categoria a Matteo Colosio in 5’39,30. La giornata di gare si conclude con le staffette 4×100 stile libero, G.A.M. Team afferra l’argento con gli esordienti A maschi, la formazione composta da Lorenzo Facchetti, Alan Vergine, Leonardo Tweedie e Michele Chiarini nuota 4’20,60.

Domenica si riparte dai 400 stile libero, tra le B da secondo al quarto posto c’è G.A.M. Team, l’argento è per Camilla Bregoli in 6’11,40, bronzo a Arianna Frigoli con 6’18,40, quarta Aurora Sterni ad un secondo esatto dalla compagna, al maschile c’è il bronzo di Riccardo Stofler in 6’02,10, per la categoria esordienti A Emma Tomasoni è argento, ad un solo centesimo dal titolo, nuota 5’01,80, argento anche al maschile ad opera di Michele Chiarini che ferma il tempo a 4’53,00, alle sue spalle il bronzo va al compagno di squadra Lorenzo Facchetti in 4’56,10. 200 dorso e titolo provinciale a Giulia Fabris che stacca la concorrenza nuotando 2’55,90, appena fuori dal podio al quarto posto anche la compagna Veronica Ambrosi in 3’12,70, stessa sorte nei 200 rana B per Alessia Piraino che chiude la gara in 3’47,10, seguono due medaglie d’argento, la prima è di Davide Grossi tra i maschi B in 3’16,10, la seconda per Letizia Fialdini, esordiente A con il crono di 3’04,70. Nei 200 farfalla la galoppata di Benedetta Metelli scoraggia le avversarie nel finale di gara e le regala il titolo regionale con il crono di 2’44,90, Camilla Ponti è quarta nella stessa batteria con 2’49,20, al maschile c’è il bronzo di Alan Vergine con il tempo di 2’43,10, per i B c’è l’argento dei 100 nello stesso stile ad opera di Davide Pedersini che al muretto segna 1’29,60. La mattinata si chiude due importanti allori di squadra nelle stafette 4×50 miste, la formazione esordienti B di Veronica Ambrosi, Elisa Fialdini, Giulia Fabris e Valentina Serelli da lezione di bel nuoto staccando tutte le avversarie di 5 secondi, il titolo provinciale vale 2’37,90, declinata al maschile la stessa staffetta ha come interpreti Federico Tomasoni, Davide Grossi, Davide Pedersini e Federico Zanardelli, nuotano un decimo in meno delle compagne e il loro 2’37,80 è argento provinciale.

Domenica pomeriggio l’ultima sessione di gare vede in acqua per prima Valentina Serelli nei 100 stile libero, nuota 1’12,30 e guadagna l’argento, al maschile per chiudere il cerchio dei B, Davide Pedersini conquista invece il bronzo in 1’16,90. Dai 100 rana arrivano due medaglie d’argento, la prima è di Davide Grossi che tra i B nuota 1’34,20, la seconda per Letizia Fialdini, nonostante il parimerito al vertice con il tempo di 1’26,80. Giulia Fabris è incontenibile nei 200 misti B, nuota 2’54,80 staccando le avversarie di ben 16 secondi, meritatissimo il suo titolo provinciale, tra i maschi due medaglie d’argento, nella stessa categoria Federico Tomasoni nuota 2’55 netto, tra gli A, Michele Chiarini chiude la gara in 2’34,60. C’è spazio anche per le distanze speciali, si parte dagli 800 stile libero, Emma Tomasoni ottiene il primo crono parimerito in 10’13,10, anche questa volta deve cedere il titolo, al suo collo l’argento provinciale, i maschi nuotano invece i 1500 metri, il migliore in casa G.A.M. è Matteo Colosio, quarto con il tempo di 19’19,00. Ottima prestazione di squadra per G.A.M. Team nelle staffette di fine manifestazione, la formazione esordienti B femminile composta da Valentina Serelli, Giulia Fabris, Aurora Sterni e Veronica Ambrosi sbaraglia la concorrenza e infiamma la tribuna de Lamarmora con il crono di 2’16,80 guadagna il titolo provinciale, i maschietti non sono da meno, Davide Pedersini, Davide Grossi, Federico Tomasoni e Federico Zanardelli nuotano 2’13,10 e agguantano l’oro per mezzo secondo, le formazioni A di Emma Tomasoni, Letizia Fialdini, Camilla Ponti e Valentina Bono e di Lorenzo Facchetti, Alessandro Sterni, Alan Vergine e Chiarini Michele guadagnano entrambe il quarto posto rispettivamente con i tempi di 5’13,20 e 5’03,10.

G.A.M. Team, ma sopratutto i suoi piccoli atleti, si sono distinti durante tutta la manifestazione provinciale, si piazzano in vetta alla classifica nella prima sessione di gare e ci restano per tutto il weekend incrementando il loro vantaggio sulle squadre rivali,  collezionando ben 25 medaglie tra cui 9 titoli regionali (tre nelle staffette), 18 d’argento (due di squadra) e 7 di bronzo, al termine, la Classifica Generale assegna 504 punti ai piccoli talenti biancoblu, G.A.M. Team è leader provinciale, seconda l’Aquatic Center di Montichiari a quota 421 e terzo posto per l’A.N. Brescia con 391 punti.


RISULTATI

One thought on “COMUNICATO STAMPA
28 Maggio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
11 Settembre 2018

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d’Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.

Continua a leggere

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati