ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish

COMUNICATO STAMPA
29 Giugno 2018

Roma, Foro Italico: Settecolli 2018. G.A.M. Team è presente anche quest'anno al più antico meeting al mondo, portabandiera la Campionessa Italiana Giovanile Matilde Zucchini con i suoi 100 e 200 rana.
Roma, Foro Italico: Settecolli 2018. G.A.M. Team è presente anche quest'anno al più antico meeting al mondo, portabandiera la Campionessa Italiana Giovanile Matilde Zucchini con i suoi 100 e 200 rana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Settecolli 2018. Roma, Foro Italico. Nientemeno che il più antico meeting al mondo, anche quest’anno G.A.M. Team è presente, portabandiera la Campionessa Italiana Giovanile Matilde Zucchini con i suoi 100 e 200 rana.

L’importanza dell’evento è presto riassunta, innanzitutto lo scenario unico del Foro Italico, il tempio del nuoto italiano e la sua storia non può aver pari in nessun altro luogo al mondo, in secondo luogo l’evento romano rappresenta l’ultimo test prima degli Europei e non solo, ogni anno sono tantissime le nazioni che si cimentano in gara. Innanzitutto gli azzurri guidati dai campioni Gregorio Paltrinieri, Federica Pellegrini, Gabriele Detti, Luca Dotto, Fabio Scozzoli e Simona Quadarella e poi i big internazionali, la svedese Sarah Sjostrom, le olandesi Ranomi Kromowidjodjo e Femke Heemskerk e il sud africano Chad Le Clos che quest’anno sembra essere in grandissima forma e poi i britannici Peaty, Proud e Guy, gli ucraini Andriy GovorovMykhailo Romanchuk, la russa Efimova,  il giapponese Shinri Shioura, gli ungheresi David Verraszto, Boglarka Kapas, Tamás Kenderesi e Liliana Szilagyi, i brasiliani Marcelo Chierighini, Gabriel da Silva Santos Joao Gomez, Etiene Medeiros, i belga Alexandre Marcourt, Juliette, Valentine Dumont, gli irlandesi Rory McEvoy e Brendan Hyland, la lussemburghese Julie Meynen, il rumeno Robert Glinta, la ceca Simona Baumrtova, l’arabo Mohammed Yousuf Bin Mousa.

Prima delle gare in acqua l’ormai consueto abbraccio del Santo Padre agli atleti: “In queste giornate di gare sportive oltre ai risultati tecnici, voi offrite anche una testimonianza di disciplina, di sano agonismo e di gioco di squadra” queste le parole di Francesco che ha accolto nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, in Vaticano, una delegazione del trofeo Sette Colli guidata da Paolo Barelli – presidente della Federnuoto, nonché della Ligue Europeenne de Natation e vice presidente della Federation Internationale de Natation – e composta da circa 300 persone tra campioni nazionali e internazionali, piccoli e grandi atleti in rappresentanza delle società, dirigenti dell’intero movimento, tra loro anche l’atleta di casa G.A.M. Team Matilde Zucchini.

Matilde è in acqua in prima giornata per i 100 rana, discreta la sua gara, l’emozione si fa sentire e il gran lavoro in vista dei Campionati Italiani pesa sulle spalle, nuota 1’14,46, all’indomani nei 200 metri, gara in cui detiene il titolo italiano, Matilda sfodera un buon 2’38,24, passaggio 1’16,44 a testimoniare un migliore stato di forma e la maggior sicurezza in questa gara; nel complesso una buona prova per lei questa edizione del sette colli che piano piano va trovando migliori sensazioni e un miglior stato di forma in vista delle competizioni nazionali di agosto.

Nel frattempo Michele Lamberti e papà Giorgio sono in viaggio per Helsinki, prima tappa il polo federale di Ostia dove si riuniranno con il resto della nazionale Juniores per l’ultima messa a punto prima dei Campionati Europei Juniores.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

COMUNICATO STAMPA
11 Settembre 2018

Estate di gare in acque libere per gli atleti G.A.M. Team impegnati nei laghi e nei mari d’Italia, le vacanze estive diventano così occasioni per divertirsi e mettersi in luce in nuovi contesti.

Continua a leggere

Tutte le immagini sono da ritenersi esemplificative

G.A.M. Team s.r.l. – P.IVA n. 03290090178 – PEC gamteam@legalmail.it – Tutti i diritti riservati