Timeline

STAGIONE AGONISTICA 2017/2018

 
0Oro 0Argento 0Bronzo

29 Ottobre 2017

Si riparte da Villongo: la Stagione Agonistica G.A.M. Team 2017/2018 ha inizio con il 4° Meeting Interregionale Olimpic Swim Pro, G.A.M. Team schiera ai blocchi le categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior, e per la prima volta avremo occasione di vedere in acqua alcuni dei nuovi volti della nostra VII Stagione Agonistica.
Le gare G.A.M. Team si sono disputate domenica 29 Ottobre, il programma gare è indirizzato alle gare veloci dei 50 e 100 metri di ogni stile e i 200 metri stile libero e misti, un test per verificare le prime sensazioni in acqua dei ragazzi, raccogliere informazioni utili dal punto di vista tecnico, ma soprattutto ritrovare la voglia di gareggiare dopo la pausa estiva e gli importanti carichi di allenamento dell’avvio di stagione, una occasione in più per festeggiare il nuoto ed emozionare il pubblico.
In acqua tra gli altri i medagliati azzurri G.A.M. Team, oltre al trio Lamberti composto da Noemi, Michele e Matteo medagliati ai Criteria di Riccione, i volti noti al palcoscenico nazionale Bormanieri Lorenzo, Cittadini Alessia, Piantoni Elena, Pitossi Laura, Radaelli Alice, Ossoli Alessia, Tononi Giorgia, Stival Simona, Radici Sara, anche tra le nuove leve spiccano nomi di livello nazionale quali Pietro Schinetti, Trufelli Leonardo, Poli Elia, Cortinovis Michele, Avogadro Anna, Pini Riccardo, Guidi Laura, Vismara Lorenzo, Pluda Gabriele.
Nella gara d’apertura dei 200 Stile Libero le ragazze G.A.M. Team infiammano subito la platea schierandosi dal primo a quinto posto davanti alle avversarie, nell’ordine l’oro è per Noemi Lamberti con il tempo di 2’10,74, argento Alessia Ossoli in 2’12,63, bronzo a Anna Colombo con 2’14,24, poi Alessia Cittadini e Laura Pitossi, bene anche le junior, medaglia d’oro a Giorgia Tononi in 2’09,50, bronzo a Sara Radici, per lei 2’11,58, G.A.M. Team anche l’oro assoluto di Elena Piantoni che conclude la sua gara in 2’07,47. Al maschile argento ragazzi per Elia Fracasetti in 2’09,36, stessa medaglia versione assoluti al collo di Pietro Schinetti che nuota 1’53,00. Nei 50 Farfalla G.A.M. Team esordisce con l’argento di Camilla Baldin che nuota per la categoria ragazze 31,18, oro e argento agli Junior maschi Michele Lamberti in 25,31 e Riccardo Pini in 25,45. Davide Brambati vince i 100 Rana ragazzi in 1’09,18, Elia Poli è argento Junior, Gabriele Pluda esordisce con l’oro assoluto in 1’06,88. I 100 farfalla regalano l’oro ragazzi a Luca Ponti in 1’05,07, argento e bronzo assoluti a Pietro Schinetti e Matteo Lamberti,  rispettivamente 58,56 e 59,08. Ultima gara della mattinata i 50 stile libero, vince il bronzo Noemi Lamberti in 29,02, sempre al femminile il doppio oro junior di Isabella Cavazzana e Sara Radiciparimerito in 29,04Michele Lamberti è invece l’oro junior maschile in 24,10.
Il pomeriggio di gare inizia con i 100 Dorso e la prima medaglia G.A.M. Team è il bronzo ragazzi al collo di Stefano Andreoli che chiude in 1’05,58, nei 200 Misti l’argento assoluto è di Lorenzo Bormanieri che nuota 2’16,04, seguono i 50 Dorsojunior di Riccardo Pinioro in 27,03. I 100 Stile Libero regalano cinque medaglie, oroe bronzo ragazze a Anna Colombo e Alessia Cittadini che nuotano rispettivamente 1’01,62 e 1’03,18, stesse posizioni per le junior, in questo caso l’oro è per Anna Avogadro in 1’01,44 e il bronzo per Giorgia Tononi in 1’01,60, l’ultimo oro di specialità è di Luca Ponti che nuota una gara straordinaria chiudendo 59,18. Chiude la rassegna l’argento junior di Elia Poli nei 50 Rana con il tempo di 32,07.
G.A.M. Team che pur essendo a Villongo con una manciata di atleti guadagna il 5° posto in Classifica Generale e tre Migliori Prestazioni per Michele e Noemi Lamberti e per Giorgia Tononi.

5 Novembre 2017

Brescia è palcoscenico della Prima Manifestazione Provinciale Esordienti A&B, il circuito federale provinciale dedicato ai piccoli atleti riparte per la nuova Stagione Agonistica 2017/2018 e G.A.M. Team Lascia subito il segno.
La gara d’apertura dei 100 misti vede subito due piccole esordienti B G.A.M. Team ottenere i due migliori crono, sono Giulia Fabris e Valentina Serelli che nuotano rispettivamente 1’23,40 e 1’26,20, per le esordienti A il secondo crono è di Alessandra Sas che ferma il tempo in 2’00,10, tra i maschietti il migliore è Riccardo Tweedie con 1’24,10, terzo tempo a Davide Grossi in 1’26,50, secondo tempo a fine gara anche per Tommaso Bertagna tra gli Esordienti A con 1’53,30. Seguono i 200 Stile Libero e tra le esordienti B è triplettaprimo tempo a Letizia Fialdini in 2’33,50, poi Sofia Zanardini con 2’36,50 e Benedetta Metelli in 2’37,50, per i maschi il migliore in casa G.A.M. è Alessandro Sterni che ottiene il terzo crono in 2’40,50. Nei 50 Dorso esordienti B femminili G.A.M. Team si accaparra le prime 6 posizioniin classifica, i migliori tre crono sono di Giulia Fabris con 38,70, poi Valentina Serelli in 39,80 e Martina Brevi in 45,50, miglior tempo anche per Riccardo Stofler tra i maschi B, per lui 46,50 e per Filippo Sanzogni in 44,70 per gli esordienti A. Gara successiva i 100 Ranaprima e seconda Emma Tomasoni in 1’26,90 e Sofia Zanardini in 1’29,40, per i maschi il terzo crono è per Leonardo Tweedie in 1’32,60. Nei 50 Stile Libero Aurora Sterni ottiene il secondo tempo tra le esordienti B in 41,30, secondo crono anche per Elisa Martinelli tra le esordienti A, il suo tempo è di 35,20, per i maschi invece primo Davide Pedersini con 34,60 e terzo Federico Zanardelli in 38,20 tra i B e miglior crono per Lorenzo Facchetti per gli Esordienti A in 29,70200 Dorso vinti da Nicole Curti tra le esordienti A con il tempo di 3’00,10, primo e secondo Alessandro Sterni in 3’03,40 e Andrea Crema in 3’03,70. Nei 100 Farfalla è monopolio G.A.M. Teamfemmine A dal primo al sesto posto, le migliori sono Giulia Richiedei in 1’19,00, Camilla Ponti in 1’19,30 e Alessia Serelli con 1’20,40, primo tra i maschi Alan Vergine con il tempo di 1’22,40, secondo Tommaso Alini in 1’42,20.
Seconda parte di gara che parte con i 400 Stile Libero, anch’essi tutti a marchio G.A.M.primi quattro posti per le femmine A, rispettivamente occupati da Emma Tomasoni con 5’05,70, Benedetta Metelli con 5’28,70 e Giulia Richiedei con 5’32,90, per i maschi primo e secondo posto a Matteo Colosio in 4’59,20 e Michele Chiarini con 5’03,70. Seguono i 50 farfallamiglior crono B femminile a Olivia Broli con 44,30, seconda Valentina Chiappini con 1’01,60, Camilla Ponti è prima tra le esordienti A e nuota 34,1050 Rana femminili B con il miglior crono per Elisa Fialdini in 52,50, terzo tempo a Alessia Piraino con 53,20, tra le A, Alice Bettinazzi ottiene il secondo tempo in 48,20, per i maschietti B Riccardo Tweedie ferma il tempo in 42,00 al primo posto, secondo Davide Grossi in 43,80. 200 Misti a Valentina Bono per le esordienti a che nuota 2’59,20100 Stile Liberovinti da Giulia Richiedei con il tempo di 1’12,30, terzo tempo ad Alessia Serelli in 1’14,70, per i maschi secondo Lorenzo Facchetti che ferma il tempo in 1’05,20 e terzo Michele Chiarini in 1’06,30. Ultima gara in programma i 200 Ranavinti da Letizia Fialdini per le femmine in 3’13,50, argento virtuale al maschile a Leonardo Tweedie con il tempo di 3’13,40.
Ottima prima prova per gli esordienti G.A.M. Team che partono con il piede giusto nel lungo percorso della nuova stagione Agonistica.

7 Novembre 2017

La Settima Stagione G.A.M. Team riparte il 7 Settembre 2017 con la Presentazione ufficiale delle squadre agonistiche di nuoto, pallanuoto e del team tecnico.

L’attenzione mediatica è ogni anno crescente per un movimento sportivo in continua evoluzione, la meravigliosa cornice dell’Auditorium San Barnaba di Brescia ha accolto il pubblico delle grandi occasioni. Accanto a tutti i nostri sostenitori, in primis i nostri principali sponsor AZIMUT, TOTEM, GHIAL, GHIDINI e TYR, i rappresentanti Istituzionali delle realtà locali in cui G.A.M. Team opera attraverso le quattro sezioni agonistiche di Brescia, Travagliato, Gardone Val Trompia e Lovere. Una straordinaria occasione per presentare gli obiettivi tecnici della prossima Stagione Agonistica 2017/2018, le nostre nuove formazioni Agonistiche di Nuoto, Pallanuoto, Nuoto Master nonché uno Staff Tecnico consolidato e migliorato dall’arrivo di alcune importanti novità, sono stati presentati inoltre gli eventi sportivi organizzati da G.A.M. Team presso le diverse Sezioni agonistiche in cui opera e premiati come ogni anno gli atleti che durante la precedente Stagione Agonistica 2016/2017 si sono distinti a livello Provinciale, Regionale, Nazionale ed Internazionale.

9-12 Novembre 2017

Genova è il palcoscenico del primo Trofeo Internazionale della nuova Stagione Agonistica 2017/2018 G.A.M. Team, alla piscina Sciorba oltre ai migliori atleti azzurri anche le rappresentative di numerosi team europei e la squadra di Lamberti ottiene eccellenti risultati nel 44° Trofeo Nico Sapio.
Numerose le gare degli atleti G.A.M. Team, il primo atleta a lasciare il segno è Michele Lamberti e lo fa nel migliore dei modi, nei 100 Dorso Juniores nuota 54,46, al suo fianco Riccardo Pini quinto con 56,78, entrambi in finale nuotano rispettivamente 54,08 e 56,81, Riccardo è quarto e Michele si mette al collo la medaglia d’Oro. Nei 100 Rana Matilde Zucchini nuota un ottimo 1’13,03 che le consente di qualificarsi alle finali con il terzo tempoin finale si migliora ulteriormente nuotando 1’12,37quarta, ai piedi di un podio di tutto rispetto. Riccardo Pini che si accaparra la finale dei 100 Farfalla nuotando 55 netto in qualifica e si migliora in finale fermando il cronometro a 54,44, tempo che vale la medaglia di Bronzo. G.A.M. Team brilla anche in finali assoluteMichele Lamberti affronta la gara dei 200 Dorso e in finale tra atleti di quattro nazionalità differenti nuota il 9° tempo in classifica assoluta, il cronometro segna 2’00,67Pietro Schinetti nuota invece i 200 Stile Libero per la classifica assoluta e con 1’49,10 ottiene l’11° tempo, ottimo Matteo Lamberti che con il tempo di 3’53,87 nei 400 Stile Libero è 6° assoluto. Anche al femminile c’è una sesta posizione assoluta ed è per Simona Stival che nuota i 400 Misti in 4’56,04.
Spettacolo anche tra i ragazzi, nei 100 Farfalla al femminile Anna Colombo e Alessia Ossoli ottengono la finale con 1’06,03 e 1’07,56 (secondo e terzo tempo), nuotano 1’05,18 e 1’07,71, per Anna è Argento al Nico Sapio, quarto posto per Alessia; tra i maschi finale giovani anche per Elia Fracasetti che nuota 1’07,14 qualificandosi ottavo e si migliora in finale con 1’05,27Finali anche nei 100 DorsoAnna Colombo si qualifica con 1’08,53 (4° tempo), in finale nuota 1’08,79 e ottiene il sesto posto in classifica, Luca Ponti nuota il terzo tempo 1’04,38 in qualifica e si scatena nella finale toccando la piastra in 1’03,82, tempo che vale l’Argento giovani. Davide Brambati è in finale nei 100 Rana con 1’13,77 (5° tempo), si migliora più tardi in finale nuotando 1’12,89, ma il piazzamento non cambia, sarà quintoNoemi Lamberti e Laura Pitossi si qualificano per le finali dei 100 Stile Libero, Noemi nuota 59,67 e Laura 1’02,11, in finale approdano con il 1° e 6° tempo, in finale Noemi si ripete e si migliora, nuota 59,32 e centra l’Oro ragazze del Nico SapioLaura è ottava con 1’02,33Noemi centra anche la finale dei 200 Misti con il primo tempo, 2’27,68, in sua compagnia in finale anche Alessia Ossoli che con 2’30,40 si qualifica con il 4° tempo,in finale Noemi è d’Oro con il tempo di 2’25,66Alessia Ossoli ai piedi del podio al quarto posto con 2’28,58200 Misti da finale anche per Elia Fracasetti e Luca Ponti che in qualifica nuotano 2’21,74 e 2’23,85 rispettivamente terzo e quarto tempo di qualifica, in finale è però Luca a sopravanzare il compagno di squadra con il tempo di 2’18,92 che vale la medaglia di BronzoElia nuoterà 2’20,40 ottenendo un ottimo quinto posto.
Davvero ottima la prestazione di squadra per G.A.M. Teamnella categoria Ragazzi è Argento di Squadra e la Classifica Generale rende onore agli ottimi tempi visti in acqua, i bresciani sono settimi dietro a formazioni di assoluto valore nazionalevince il Centro Sportivo Esercito, argento al Team Nuoto Lombardia, bronzo ai genovesi dell’Andrea Doria, seguono niente meno che il Circolo Canottieri Aniene e il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro di Roma, poi la squadra di casa del Genova Nuoto e G.A.M. Team a pari punti con la milanese DDS. Molti atleti hanno approfittato del palcoscenico internazionale per ottenere i ticket di accesso ai campionati nazionali giovanili primaverili di Riccione, sono Anna Colombo nei 100 Farfalla, Noemi Lamberti nei 100 Stile Libero e Luca Ponti nei 200 Misti.

18 Novembre 2017

Sabato 18 Novembre alla Piscina Lamarmora di Brescia gli atleti della provincia erano alle prese con le Distanze Speciali, che per la prima volta sbarcano anche a livello giovanile in Prima Prova di Coppa Tokio nelle accezioni degli 800 metri Stile Libero Maschili e dei 1500 Stile Libero Femminili in quanto gare olimpiche dalla prossima edizione dei giochi, G.A.M. Team riscalda da subito l’atmosfera del tempio del nuoto bresciano.        
Si parte con i 400 Misti femminili e i migliori risultati assoluti sono il miglior tempo sulla carta per Simona Stival, ’99 che nuota un ottimo 4’53,69, terzo tempo e straordinaria prestazione anche per la 2004 Noemi Lamberti che chiude la sua gara in 4’59,62 e ottiene il Pass per i Campionati Italiani Giovanili di Riccione. Al maschile i due migliori crono sono G.A.M. Team, e appartengono a Leonardo Trufelli ’99 e a Riccardo Alborghetti ’01 che fermano il cronometro rispettivamente in 4’38,61 e 4’42,75, bene anche Elia Fracasetti in 4’50,24 tra i ragazzi ’04, ottimo il suo rilievo cronometrico che consente anche a lui di staccare il Ticket per i Criteria di Riccione e Mattia Previtali che per l’anno 2002 ferma il tempo a 8’41,74. 800 metri femminili e altra doppietta al vertice per G.A.M. Team, primo tempo e prestazione esaltante di Giorgia Tononi ’03 che archivia la gara in 9’00,01 e si accaparra un posto a Riccione per i Campionati Italiani Giovanili, alle sue spalle la ’99 Elena Piantoni con il tempo di 9’06,44. L’esordio degli 800 Stile Libero maschili non cambia l’esito dei riscontri sulla carta primo tempo all’ottima gara di Matteo Lamberti ’99 che tocca la piastra in 8’00,39, a ruota il compagno di squadra Pietro Schinetti, ’98, anche per lui ottimo crono in 8’03,97. Il miglior atleta G.A.M. Team per i 1500 Stile Libero maschili è di Leonardo Amadini, ’01, che nuota 17’14,31.

26 Novembre 2017

Al Palabluva in onda” un evento da togliere il fiato, la Città di Travagliato accoglie l’ottava edizione del Memorial “Giorgio Sussarello”il trofeo di nuoto che qualsiasi bresciano vorrebbe vincere alla memoria di un’icona dello sport.    
Erano gli anni Settanta e il nuoto italiano era alle prime armi, piccole realtà emergevano prepotentemente nel panorama nazionale per mano dei pionieri dell’allenamento, tra queste il Centro Nuoto Ospitaletto, alla sua guida Giorgio Sussarello un uomo che ha vissuto la sua vita per il nuoto e per i suoi atleti. Negli anni il gruppo è cresciuto e la guida tecnica di Sussarello ha portato riconoscimenti nazionali ed internazionali, nell’87 è Alberto Montini il primo a partecipare ad una finale assoluta a Catania nei 200 Rana, nel ’92 la consacrazione di Elena Donati che porta i suoi 200 Rana fino alle Olimpiadi di Barcellona, tante altre grandi esperienze hanno caratterizzato la carriera sportiva di Giorgio e dei suoi ragazzi, tanto ha lasciato a questi ragazzi e a tutto il nuoto bresciano prima di tutto a livello umano, l’amore per il nuoto che ha saputo tramandare è ancora lì a solcare le piscine bresciane, non a caso Alberto Montini è oggi uno dei più grandi interpreti del nuoto master italiano ed Elena Donati è di casa proprio al Palablu alla guida dei piccoli atleti G.A.M. Team.
L’Edizione 2017 è da record ancora prima di iniziare, sono ben 800 gli atletischierati ai blocchi di partenza (1700 i cartellini gara), un impresa per l’organizzazione G.A.M. Team da sempre ottima nel gestire questo tipo di eventi e un’impresa anche per i suoi atleti che dovranno vedersela con altre 26 squadre provenienti da tutto il nord d’Italia, numerosi i big team anche fuori regione a contendersi un trofeo che ormai da 6 anni è al sicuro tra le mani dei ragazzi di Giorgio Lamberti.

 

Gennaio 2018

Settima Stagione G.A.M. Team